×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

Io mapPo, il progetto di partecipazione digitale promosso da Provincia, Pin e Arci si presenta. L'occasione è il workshop di venerdì 25 settembre (dalle 14) all'interno di Prato Campus Week al Pin

PRATOUna mappatura emozionale del territorio, una cartina digitale dei luoghi fisici ma anche delle esperienze, un canale partecipativo digitale rivolto in particolare ai giovani per invitarli a scoprire, esplorare e soprattutto raccontare il territorio. Questo in estrema sintesi il del geo-portale Io mapPO, promosso dalla Provincia di Prato insieme a Pin e Arci che sarà al centro del workshop di venerdì 25 settembre (a partire dalle 14) al Pin di Prato e presentato all'interno della rassegna Prato campus week.

Io mapPo è una sorta di mappa multimediale del territorio pratese a disposizione di tutti per scrivere, annotare, proporre idee e contenuti. Per contribuire in maniera fattiva basta raggiungere l'indirizzo http://iomappo.provincia.prato.it, o scaricare gratuitamente l'applicazione per smartphone e iphone.

Il workshop del 25 settembre, oltre a presentare il progetto, giunto alla fase conclusiva di lancio, è anche un'occasione per premiare i partecipanti al concorso di idee che ha visto la partecipazione di ragazzi (fra i 14 e i 35 anni) durante la fase di costruzione del portale e per sottoscrivere la carta "La partecipazione digitale dei cittadini alla decisione di governo del territorio". Ma vediamo il dettaglio del seminario.

L'apertura dei lavori è prevista alle 14 con gli interventi di Enrico Banchelli, direttore del Pin, Massimo Migani, direttore generale della Provincia di Prato, Silvia Viviani, presidente Istituto Nazionale di Urbanistica, Cristina Martelli del Pin-Mosis dell'Università di Firenze, Aldo Ianniello, direttore urbanistica e politiche abitative della Regione Toscana ed Enrico Cavaciocchi, vice presidente di Arci Prato. A seguire la presentazione del progetto Io mapPO a cura di Leonardo Petri, Daniela Quirino e Nicola Serini della Provincia di Prato. Alle 15 è previsto il saluto del sindaco, e presidente della Provincia, Matteo Biffoni. Seguirà la tavola rotonda La partecipazione digitale dei cittadini alle decisioni di governo del territorio con la partecipazione dell'assessore regionale Vittorio Bugli, Lorenzo Paoli, consulente Anci Toscana, Benedetta Squittieri, assessore all’Innovazione del Comune di Prato, Giovanni Allegretti, Ces (Center for Social Studies) University of Coimbra, Fiorella De Cindio, responsabile del Civic Informatics Laboratory dell’Università di Milano, Cristina Martelli – Pin-Mosis dell'Università di Firenze, Maurizio Trevisani, Regione Toscana, Chiara Pignaris, Inu, commissione Governance e Diritti dei Cittadini e Paola Donatucci, responsabile Arci del progetto “Mappe dei cittadini”. Modera l'incontro Daniele Mazzotta, responsabile della Provincia di Prato (Governo del territorio) e consulente UPI Toscana.

Conclude il seminario la premiazione dei giovani partecipanti al concorso di idee per il territorio.