×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

liceo brunelleschi

Approvazione definitiva per il bilancio 2015 della Provincia. A favore ha votato il gruppo Pd, contrario il consigliere di Per Prato Roberto Cenni. Nel piano delle opere pubbliche l'impegno complessivo per il 2015 è di circa 22 milioni di euro concentrato su strade, scuole e messa in sicurezza idraulica.

Rispettiamo i patti con un bilancio di messa in sicurezza in attesa di capire meglio se ci saranno spiragli nella Finanziaria per fare di più”, ha annunciato il presidente della Provincia Matteo Biffoni.

Nel provvedimento i nuovi spazi scolastici all'istituto d'arte di Montemurlo per una spesa che si avvicina agli 800 mila euro. Oltre 700 mila euro sono stati spesi per la manutenzione straordinaria in varie scuole e altrettanti su strade regionali e provinciali, soprattutto con interventi di somma urgenza. Per la SR 325 oltre 3 milioni di euro sono destinati al completamento del secondo lotto e 2 milioni servono agli interventi di messa in sicurezza dei versanti.

SR 325

Su richiesta dei sindaci inserite la passerella ciclopedonale Ponte Manetti, che collega le Cascine di Tavola alla Villa Medicea di Poggio a Caiano, e il secondo lotto della Variante di Comeana. Ci sono anche impegni aggiuntivi per la manutenzione ordinaria delle provinciali e per lo spalamento neve.

Infine 800 mila euro sono impegnati per l'intervento realizzato sul Bisenzio e su alcuni affluenti, 1 milione e 100 mila euro per quello del Calice dall'A11 fino alla confluenza con l'Agna e dell'area del Calicino.