ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 1° Sessione d’esame anno 2019 - 29 Maggio Elenco candidati ammessi

Elenco candidati ammessi (Approvato con determinazione dirigenziale n. 542 del 23.05.2019)

 

PRIMA SESSIONE ESAME AUTOTRASPORTATORI 2019

Calendario per la prima sessione dell'esame per autotraportatore di cose e merci e relativi moduli

Diario delle prove - Concorso ingegnere

Per tutti i dettagli cliccare qui

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L’ACQUISIZIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DA DESTINARE A SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Scadenza ore 13.00 del 1/4/2019

 

 

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

ELEZIONI PROVINCIALI 2019

Al seguente link è consultabile il sito per le ELEZIONI PROVINCIALI 2019:

https://elezioni2019.provincia.prato.it

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

 Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

Avviso per antenne antidiscriminazione

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Esiti dell'esame

 

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada.   Esiti dell'esame

 

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Alternanza scuola lavoro, al Marconi si va all'estero. Dopo l'esperienza estiva in Spagna un nuovo gruppo di studenti è partito per un tirocinio in Inghilterra

PRATO Un tirocinio in azienda per svolgere attività pratiche di avvio al lavoro ma anche per confrontarsi con una realtà diversa dalla propria e approfondire la conoscenza della lingua. E' un'opportunità che l'istituto Marconi ha colto al balzo per i suoi studenti coinvolgendoli in stage pratico-formativi all'estero per l'alternanza scuola lavoro. Il progetto di mobilità internazionale Erasmus+, al quale il Marconi ha aderito, vede il coinvolgimento anche Estra res e OpenCom.

Complessivamente sono 10 gli studenti coinvolti, sei hanno effettuato il tirocinio fra maggio e giungo 2015 in Spagna, mentre quattro sono partiti a fine ottobre per Torquai in Inghilterra e rientreranno poco prima di Natale. Per tutti due mesi ditirocinio in aziende del settore delle energie rinnovabili. Ampie e trasversali le opportunità che l'esperienza offre, non solo un bagaglio di competenze specifiche ma anche una certificazione di mobilità Europass che permette un'entrata facilitata nel mondo del lavoro. Insomma una grande occasione per gli studenti del Marconi che sono stati selezionati per questa esperienza in base ai voti e alla conoscenza della lingua inglese nonché per una forte motivazione personale.

Mentre in Inghilterra è in corso il tirocinio, questa mattina a Firenze, durante il convegno “Giovani e green economy, alternanza scuola lavoro nella mobilità europea”, hanno parlato della loro esperienza i sei studenti che hanno preso parte allo stage spagnolo in tre diverse città (Siviglia, Murcia e Badajoz fra maggio e giugno del 2015), sempre nel campo delle energie rinnovabili. Si tratta di cinque studenti, che attualmente frequentano la quinta e un neodiplomato iscritto all'università. A Siviglia e a Badajoz il tirocinio li ha coinvolti in alcune fra le più grandi aziende del settore, mentre a Murcia l'esperienza si è svolta nei laboratori scientifici dell'Università.