×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

 

Logo Ti porto al MuseoLa preistoria e gli avori etruschi, i meteoriti e i tesori del convento, i colori dell'affresco e le pennellate dei maestri, la storia pratese e la storia del Novecento. Un mondo di suggestioni e racconti, di scoperte e memorie negli otto musei del territorio pratese da godere sfruttando il trasporto gratuito (di andata e ritorno) verso le diverse sedi dislocate nei Comuni della provincia. E' l'occasione da cogliere al volo con A gennaio Ti porto al Museo, l'iniziativa promossa grazie a finanziamenti provinciali e regionali che mette a disposizione dei visitatori il viaggio gratuito verso i musei.

Quattro fine settimana di gennaio per essere curiosi e per lasciarsi trasportare – gratis - in città, al Museo di Scienze Planetarie, al Centro di Scienze Naturali, al Museo della Deportazione e Resistenza di Figline e al Museo Casa Leonetto Tintori, oppure a Carmignano al Museo Archeologico di Artimino, a Poggio a Caiano al Museo Ardengo Soffici, a Vaiano al Museo della Badia di San Salvatore e a Vernio al MUMAT-Museo delle macchine tessili.

Museo Soffici
Il museo Ardengo Soffici a Poggio a Caiano

I primi due appuntamenti sono fissati per sabato 9 gennaio, al mattino al Museo Soffici e al pomeriggio al MUMAT. La navetta gratuita per il Museo Soffici partirà sabato 9 gennaio alle 9.30 da Prato, in piazza del Mercato Nuovo, alle 9,35 fermerà in piazza Mercatale, alle 9,40 alla stazione centrale e alle 9,45 in piazzale Falcone e Borsellino per poi dirigersi a Poggio a Caiano. La navetta gratuita per il Museo Mumat di Vernio partirà alle 15 dal piazzale Falcone e Borsellino, alle 15,05 fermerà alla Stazione centrale, alle 15,10 in piazza Mercatale e alle 15,15 in piazza del Mercato nuovo per poi puntare verso verso la Val di Bisenzio.

Mumat Vernio
Il Mumat, museo delle macchine tessili, a Vernio

Domenica 10 gennaio invece la mattina sarà possibile visitare il CSN e il pomeriggio la Badia di Vaiano. La navetta gratuita per il Centro di Scienze naturali partirà alle 9.30 dal piazzale Falcone e Borsellino, alle 9,35 fermerà alla Stazione centrale, alle 9,40 in piazza Mercatale e alle 9,45 in piazza del Mercato e quindi arriverà al CSN di Galceti. La navetta gratuita per la Badia di Vaiano partirà alle 15 dal piazzale Falcone e Borsellino, alle 15,05 fermerà alla Stazione centrale, alle 15,10 in piazza Mercatale e alle 15,15 in piazza del Mercato nuovo per poi dirigersi verso la Val di Bisenzio.

Centro di scienze naturali
Il Centro di Scienze Naturali a Prato

 

Il viaggio di ritorno naturalmente è compreso, sempre con navetta gratuita.

 

Badia di Vaiano
La Badia San Salvatore a Vaiano

Ti porto al Museo è anche un efficace sistema di rete che consente ai musei di fare sinergia e promuoversi insieme. Per informazioni chiamare lo 0574 534231, oppure 329 5833769. Scopri tutte le opportunità sul sito http://prato.tiportoalmuseo.it