CHIUSURA UFFICIO PROTOCOLLO IL 16.8.19

CHIUSURA UFFICIO PROTOCOLLO IL 16.8.19

Si avvisa la gentile utenza che il giorno 16 agosto l'Ufficio Protocollo della Provincia di Prato sarà chiuso al pubblico.

Avviso rivolto alle associazioni/ cooperative senza scopo di lucro per manifestazione di interesse a divenire Antenne territoriali antidiscriminazione

Avviso manifestazione di interesse . Avviso rivolto alle associazioni/ cooperative senza scopo di lucro per manifestazione di interesse a divenire Antenne territoriali antidiscriminazione

Scadenza 23 agosto 2019 alle ore 13,00

AVVISO DI AGGIORNAMENTO DELL’ELENCO DI NOMINATIVI E CURRICULA DI PROFESSIONISTI DA INTERPELLARE PER L'AFFIDAMENTO DI SERVIZI TECNICI

AVVISO DI AGGIORNAMENTO DELL’ELENCO DI NOMINATIVI E CURRICULA DI PROFESSIONISTI DA INTERPELLARE PER L'AFFIDAMENTO DI SERVIZI TECNICI DI IMPORTO INFERIORE A 40.000€ (APPROVATO CON LA DETERMINA DIRIGENZIALE N. 571/2018)

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni  

AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE PALESTRE PROVINCIALI, STAGIONE SPORTIVA 2019/2020

SCADENZA: 31 LUGLIO 2019 ORE 13.00

vedere allegati

Esami idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Anno 2019: 1 Sessione d'esame del giorno 29 Maggio. Esiti

Esami idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Anno 2019: 1 Sessione d'esame del giorno 29 Maggio. Esiti

ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 1° Sessione d’esame anno 2019 - 29 Maggio - RETTIFICA - Elenco candidati ammessi ed esclusi

RETTIFICA - Elenco candidati ammessi

 

ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 1° Sessione d’esame anno 2019 - 29 Maggio Elenco candidati ammessi

Elenco candidati ammessi (Approvato con determinazione dirigenziale n. 542 del 23.05.2019)

 

PRIMA SESSIONE ESAME AUTOTRASPORTATORI 2019

Calendario per la prima sessione dell'esame per autotraportatore di cose e merci e relativi moduli

Diario delle prove - Concorso ingegnere

Per tutti i dettagli cliccare qui

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

palazzo Buonamici

Essere templari oggi è il titolo dell'excursus storico e culturale sul movimento dei Templari che si svolgerà sabato 30 gennaio alle 17 a palazzo Buonamici (sala ovale, ingresso da via Ricasoli 17) con la partecipazione dello storico Zeffiro Ciuffoletti. La conferenza, a cura della Precettoria Templare Nostra Signora di Fatima, è organizzata in collaborazione con la rivista di storia locale e del territorio Storia & storie di Toscana e il patrocinio della Provincia di Prato.

“Scopo del convegno è compiere un excursus storico-culturale sul movimento dei Templari – spiega il direttore della rivista e coordinatore della conferenza Pierandrea Vanni - ma anche capire che cosa significa essere Templari negli anni Duemila. Il percorso riguarderà soprattutto la Toscana e inevitabilmente un periodo ben definito, ma non dimenticheremo di accennare alle origini dei Templari e alle loro vicende.

L'interesse di Storia e storie della Toscana è legato alle testimonianze profonde che i Templari hanno lasciato in tante parti della Toscana e anche all’inchiesta che il giornale sta conducendo su aspetti particolari e anche meno conosciuti della via Francigena. Inchiesta e raccolta di documentazione che saranno poi argomento di un numero speciale su questo grande cammino della storia che vide anche le orme dei Templari.

Il programma della conferenza prevede l'introduzione di Massimo Vanni, precettore OSMTH, e gli interventi dello storico dell'Università di Firenze Zeffiro Ciuffoletti con Il mito dei Templari a Firenze e nella Toscana dell’Ottocento e di Antonio Morra, balivo di Toscana, con Essere templari oggi.