AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE PALESTRE PROVINCIALI, STAGIONE SPORTIVA 2019/2020

SCADENZA: 31 LUGLIO 2019 ORE 13.00

vedere allegati

Esami idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Anno 2019: 1 Sessione d'esame del giorno 29 Maggio. Esiti

Esami idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Anno 2019: 1 Sessione d'esame del giorno 29 Maggio. Esiti

ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 1° Sessione d’esame anno 2019 - 29 Maggio - RETTIFICA - Elenco candidati ammessi ed esclusi

RETTIFICA - Elenco candidati ammessi

 

ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 1° Sessione d’esame anno 2019 - 29 Maggio Elenco candidati ammessi

Elenco candidati ammessi (Approvato con determinazione dirigenziale n. 542 del 23.05.2019)

 

PRIMA SESSIONE ESAME AUTOTRASPORTATORI 2019

Calendario per la prima sessione dell'esame per autotraportatore di cose e merci e relativi moduli

Diario delle prove - Concorso ingegnere

Per tutti i dettagli cliccare qui

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L’ACQUISIZIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DA DESTINARE A SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Scadenza ore 13.00 del 1/4/2019

 

 

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

ELEZIONI PROVINCIALI 2019

Al seguente link è consultabile il sito per le ELEZIONI PROVINCIALI 2019:

https://elezioni2019.provincia.prato.it

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Siamo solo a febbraio e già le cronache italiane sono affollate da casi di violenza contro le donne e di feminicidio. Gli ultimi tre, incredibilmente efferati, sono avvenuti a distanza ravvicinata nello spazio di soli due giorni.

Di fronte a tanta violenza la consigliera delegata alle Pari opportunità della Provincia Giulia Anichini e gli assessori Mariagrazia Ciambellotti (Prato), Luciana Gori (Montemurlo), Sofia Toninelli (Carmignano), Fabiola Ganucci (Poggio a Caiano), Federica Pacini (Vaiano), Barbara Di Sciullo (Vernio) e Pamela Giugni (Cantagallo) ribadiscono il loro fermo no alla violenza.

E’ difficile mantenere il silenzio e non interrogarsi sulle motivazioni che spingono gli uomini, quasi sempre i partner e spesso insospettabili, a compiere atti simili e con modalità così feroci. Nell'azione di contrasto a questo fenomeno odioso, la nostra stella polare è sempre stata l’educazione, soprattutto dei giovanissimi, perché vivano i loro rapporti d’amore con serenità e rispetto. Come istituzioni cerchiamo di offrire una via di fuga alle donne vittime di violenza grazie al prezioso lavoro di rete svolto dal Centro Antiviolenza La Nara, dalla Procura della Repubblica, dalle Forze dell’Ordine, dalla Asl e da numerosissime realtà associative del nostro territorio. E’ importante che le donne che subiscono violenza possano uscire dalla loro solitudine e riconquistare la loro libertà. E’ un impegno quotidiano da portare avanti in nome di tutte, soprattutto di quelle che non ce l’hanno fatta.