×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

Al Teatro Magnolfi e la lezione di Franco Foresta Martin

Domenica 8 maggio visite al planetario, allestito a Palazzo Buonamici

Franco Martin
Il geologo Franco Foresta Martin

Seconda giornata domani a Prato per il congresso degli astrofili italiani. Al Teatro Magnolfi va in scena la prima sessioni scientifica plenaria e alle 19.30 la lectio magistralis del geologo e scrittore Franco Foresta Martin. Giornalista e redattore scientifico del Corriere della Sera con una rubrica dedicata a clima e ambiente, Martin, nato ad Ustica, è anche uno dei collaboratori del programma di Rai 3 Geo Scienza. Autore di libri e monografie di astronomia, fisica e geologia, svolge un'assidua attività di divulgatore.

La sessione del convegno, coordinate dal direttore del Museo di Scienze planetarie Marco Morelli e da Alessandro Marchini dell'Osservatorio di Siena, vede la partecipazione di Luciano Piovan con Il Sole verso il minimo maculare, Giannantonio Milani, con SdR Comete, Claudio Lopresti con Un transito... particolare, Vittorio Mascellani con Raccontare le stelle. Un progetto didattico dell'Istituto Comprensivo Modena 1, Enrico Stomeo con Attività della Sezione Meteore UAI e Fulvio Mete con SdR Spettroscopia. Alle 18.30 la consegna dei premi Ruggieri, Astroiniziative e Lacchini.

Domenica 8 maggio a palazzo Buonamici sarà allestito il Planetario gonfiabile del Centro di Scienze naturali e dalle 10 alle 18 sarà possibile partecipare alla proiezione della volta celeste e alla lezione sulle stelle a cura dell'associazione Quasar. La visita al Planetario è gratuita, ingresso da via Ricasoli 25.

Al convegno, organizzato dal Museo di Scienze Planetarie con la collaborazione di Polaris Astrofili e Quasar e con il patrocinio di Provincia e Comune di Prato, possono partecipare gli insegnanti di materie scientifiche delle scuole di ogni ordine e grado. Ai docenti saranno riconosciuti i crediti per l'aggiornamento professionale.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure www.polarisastronomia.com.