Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2020-2022

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

http://www2.comune.prato.it/avvisi/2019/archivio17_12_538_446_25.html

Esami anno 2019 per il conseguimento dei titoli di idoneità professionale per l’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto

Esame per il conseguimento dei titoli di idoneità professionale per l’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto.

16/01/2020 pubblicata errata corrige con determinazione dirigenziale n. 29

Avviso recante le modalità di accesso ai contributi per gli Istituti secondari di secondo grado statali e paritari della provincia di Prato per l’anno 2019 per il finanziamento di interventi educativi e formativi

Avviso 2 - Oggetto: Avviso recante le modalità di accesso ai contributi per gli Istituti secondari di secondo grado statali e paritari della provincia di Prato per l’anno 2019 per il finanziamento di interventi educativi e formativi

Scadenza 16.12.2019

Plastic – Free: avviso recante le modalità di accesso ai contributi per gli Istituti secondari di secondo grado statali e paritari della provincia di Prato per l’anno 2019 per il sostegno a progetti di sviluppo sostenibile

Avviso  1 - Oggetto: Plastic – Free: avviso recante le modalità di accesso ai contributi per gli Istituti secondari di secondo grado statali e paritari della provincia di Prato per l’anno 2019 per il sostegno a progetti di sviluppo sostenibile

Scadenza 11.12.2019

Esami anno 2019 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Esiti esame.

v. allegati

Modello Unico Nazionale di Segnalazione Certificata di Inizio attività di Autoscuola

Seconda sessione esame per autotrasportatore di cose e merci

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni  

Impianti sportivi provinciali. Secondo avviso. Assegnazione

ASSEGNAZIONE PALESTRE PROVINCIALI: SECONDO AVVISO PER ORARI DISPONIBILI STAGIONE SPORTIVA 2019/2020

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

 

inaugurazione mostra PinocchioC'è tempo fino al 29 maggio per tornare nel paese dei balocchi insieme a Pinocchio, Geppetto, la Fata Turchina, il Gatto e la Volpe e tutti i personaggi che hanno reso immortale il libro di Collodi. A Vernio, alla Galleria Bardi è aperta la mostra di Marcello Meucci che proprio all'immortale burattino si ispira.

In tanti hanno partecipato sabato scorso all'inaugurazione della personale e alla teatralizzazione dell'associazione Mapà – commenta l'assessore alla Cultura di Vernio Maria Lucarini - Nella Galleria del Casone dei Bardi Pinocchio e gli altri personaggi della favola hanno davvero preso vita per la gioia dei bambini presenti, animando le opere di Meucci che ha dipinto la storia più amata di tutti i tempi”. La mostra è stata organizzata dal gruppo Estrarte, con la collaborazione del Comune di Vernio.

Ospite d'onore del pomeriggio il presidente della Fondazione Carlo Collodi Pier Francesco Bernacchi che sottolineato quanto la storia di Pinocchio unisca le culture, i tempi e i popoli. "Tradotte in migliaia lingue e anche in dialetto Le avventure di Pinocchio sono state d'ispirazione per moltissimi artisti di fama internazionale”, ha detto Bernacchi.

il chiostro con il Gatto e la Volpe

L'Associazione Mapà, diretta da Edoardo Casarini, ha infatti dato vita a 5 opere delle 19 esposte da Meucci con le straordinarie performance degli attori, che hanno suscitato grande entusiasmo in grandi e piccini. La Fata dai lunghi capelli turchini, il monello Pinocchio, i furbetti il Gatto e la Volpe e persino la lumaca sono stati protagonisti dell'inaugurazione. Non poteva poi mancare l'Albero dei miracoli, allestito nel chiostro del casone.

La teatralizzazione sarà replicata domenica 22 maggio alle 10. Si ricorda che l'ingresso è libero. La mostra rimane aperta fino a domenica 29 maggio con il seguente orario: sabato e domenica 10-12 e 15-18.