AGEVOLAZIONI CONCESSE A SEGUITO DELLA EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID - 19 AI TITOLARI DI CONTRATTI DI CONCESSIONE DI IMMOBILI DI PROPRIETÀ DELLA PROVINCIA DI PRATO AD USO NON ABITATIVO

Entro il 15 luglio 2020 gli interessati possono presentare domanda per ottenere il contributo previsto con Atto del Presidente della Provincia di Prato n. 46 del 28.5.2020 e Determinazione Dirigenziale n. 799 del 2.7.2020, con le modalità di cui al seguente avviso:

 

Avviso rivolto a soggetti del terzo settore per manifestazione di interesse a divenire antenna antidiscriminazione

Avviso e allegati

Sospensione pagamenti canoni per concessione impianti sportivi

In attuazione di quanto disposto dal Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 (convertito in legge n. 27/20209 "Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19." è sospeso il pagamento dei canoni dovuti per la concessione degli impianti sportivi provinciali, fino al 31 maggio 2020.

Si riporta il testo della norma: " Art. 95 (Sospensione versamenti canoni per il settore sportivo)1. Per le federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva, le società e associazioni sportive,professionistiche e dilettantistiche, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato, sono sospesi, dalla data di entrata in vigore del presente decreto e fino al 31 maggio 2020, i termini per il pagamento dei canoni di locazione e concessori relativi all’affidamento di impianti sportivi pubblici dello Stato e degli enti territoriali. 2. I versamenti dei predetti canoni sono effettuati, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in un’unica soluzione entro il 30 giugno 2020 o mediante rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di giugno 2020."

CORONAVIRUS (COVID- 19) - LA PROVINCIA DI PRATO CONTINUA AD EROGARE I SERVIZI CON LE MODALITA' DEL LAVORO AGILE

Al fine del contenimento e della prevenzione del contagio da Covid – 19, fino alla fine del periodo di emergenza stabilito dal Governo, il personale della Provincia di Prato lavorerà con le modalità del lavoro agile.

Nonostante le difficoltà organizzative legate a questo particolare momento di emergenza, gli uffici potranno quindi essere contattati telefonicamente nei normali orari di apertura al fine di trattare le pratiche per via telefonica e telematica.

L'Ufficio Protocollo riceverà le comunicazioni solo per via telematica all'indirizzo PEC :

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In via eccezionale, considerata l'impossibilità di recevere le comunicazioni cartacee, all' indirizzo sopra ricordato si potrà scrivere anche utilizzando un indirizzo mail ordinario (non di posta elettronica certificata).

Sarà nostra cura rispondervi sempre con la massima celerità ai numeri sotto indicati.

POLIZIA LOCALE: 0574-534472; 0574-534480;

UFFICIO MOTORIZZAZIONE: 0574–534407; 534750; 534412;

UFFICIO PROTOCOLLO: 0574-534530; 534606;

UFFICIO TECNICO:

• URBANISTICA ED EDILIZIA: 0574-534573; 534439; 534218;
• VIABILITA’/PERMESSI E CONCESSIONI: 0574-534573; 534439; 534269; 534748;
• AMBIENTE: 0574-534430;

SEGRETERIA GENERALE: 0574-534416; 534505;

UFFICIO RAGIONERIA: 0574-534639; 534626;

UFFICIO LEGALE: 0574-534541;

UFFICIO ISTRUZIONE E SOCIALE: 0574-534592; 534579;

UFFICIO PROVVEDITORATO: 0574-534519;

UFFICIO PERSONALE: 0574-534595; 534522;

Vi ringraziamo per la collaborazione.

Accordo attività di autoscuola

In allegato l'accordo tra Governo, Regioni ed Enti locali concernente l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze relativamente all'avvio delle attività di autoscuola.

Proroghe termini per emergenza sanitaria coronavirus

In allegato l'avviso del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Coronavirus (Covid- 19). Norme di comportamento ed informazioni utili

Coronavirus (Covid- 19). Norme di comportamento ed informazioni utili….

La Direttiva n.1  del 25/02/2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri prevede che le amministrazioni nelle zone non soggette a misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19, continuino ad assicurare, in via ordinaria la normale apertura degli uffici pubblici e il regolare svolgimento di tutte le attività istituzionali.

Al fine di prevenire, comunque, situazioni di contagio si invitano gli utenti degli uffici aperti al pubblico, a privilegiare laddove possibile, le modalità telematiche di presentazione delle pratiche.

Qualora non fosse possibile, si prega di contattare, telefonicamente, l’ufficio di riferimento che darà un appuntamento allo scopo di evitare sovraffollamento degli uffici.

Al fine di dare ampia diffusione delle informazioni di prevenzione rese note dalle autorità competenti conformemente a quanto previsto dalla direttiva stessa, si invita a visitare il sito...

Portale Nuovo Coronavirus Ministero della Salute

contenente in particolare:

  1. DECALOGO DELLE REGOLE DA SEGUIRE
  2. NUMERI DI EMERGENZA
  3. CORRETTO LAVAGGIO DELLE MANI .

Nuovo Coronavirus: dieci comportamenti da seguire

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2020-2022

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

http://www2.comune.prato.it/avvisi/2019/archivio17_12_538_446_25.html

Esami anno 2019 per il conseguimento dei titoli di idoneità professionale per l’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto

Esame per il conseguimento dei titoli di idoneità professionale per l’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto.

16/01/2020 pubblicata errata corrige con determinazione dirigenziale n. 29

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Escursioni, maratone, percorsi in bici e tante altre attività per chi non riesce a stare fermo, è Cantagallo outdoor un'esperienza ai limiti il cartellone di appuntamenti pensato per grandi e piccini che promuove il ricco patrimonio ambientale della Val di Bisenzio attraverso sport e incontri culturali.

Cantagallo outdoor 5Realizzato con il sostegno della Regione Toscana e del Comune di Cantagallo, il patrocinio della Provincia di Prato, e la fattiva organizzazione della Pro Loco di Carmignanello il calendario è promosso dalle associazioniPrimo & Pizza Bike e Banda dei Malandrini con l'appoggio di numerosi sponsor privati. Cantagallo outdoor è stato presentato questa mattina dalla consigliera regionale Ilaria Bugetti, dal vicepresidente della Provincia Emiliano Citarella, da sindaco e vicesindaco di Cantagallo Guglielmo Bongiorno e Stefano Ferri, Remo Torlai presidente della Proloco di Carmignanello, Alessio Parauda presidente della Banda dei Malandrini, Daniele Mengoni e Maurizio Magni di Primo & Pizza bike e dagli sponsor Roberto Pagliocca (Programma ambiente) e Ilaria Francalanci (Decathlon Prato) e Elisa Fabbri (Gruppo Colle, H2e, Materia).

Tutti d'accordo sull'importanza di fare rete i tanti promotori della rassegna hanno raccontato stamani non solo l'entusiasmo e l'amore per il territorio che li vede uniti ma anche le sinergie sviluppate per far scoprire al grande pubblico il fascino della Val di Bisenzio, polmone verde della provincia pratese ricco di natura e storia. Ecco allora che attraverso escursioni, camminate e maratone selvagge sarà possibile inoltrarsi lungo i sentieri della vallata, alcuni poco battuti e valorizzati per l'occasione, lungo i quali lasciarsi affascinare da piccoli borghi medievali con i suoi rilievi artistici e storici. Attività sportiva da praticare all'aria aperta, ma non solo. Il cartellone si apre infatti, sabato 4 giugno, con l'incontro culturale che vede protagonista l'alpinista e scrittore Mauro Corona, il giorno successivo l'impegno è con la Wild Marathon su un tracciato suggestivo da percorrere a piedi all'interno della Riserva naturale di Acquerino-Cantagallo. Ancora un appuntamento 'audace e selvaggio', ma questa volta da coprire in bici, attende i protagonisti della #Ruote Grasse in Valdibisenzio, 44 km di bellezze mozzafiato su un dislivello di 1500 mt che si conclude con l'imperdibile Pasta Party a cura della Proloco di Carmignanello. Eventi anche per i più piccoli con appositi circuiti nei giardini della scuola di Carmignanello e camminate che si svolgono in notturna su percorsi altrettanto affascinanti.

La partecipazione della Regione è un segnale di attenzione per il territorio della Val di Bisenzio e del suo dinamismo nel promuove eventi per farsi conoscere – ha detto Bugetti – Ed è anche un riconoscimento al lavoro di istituzioni, associazioni e dei tantissimi volontari.”

Proprio dei volontari ha riconosciuto il grande impegno speso anche il sindaco Bongiorno: “Uno sforzo corale che li vede protagonisti nell'organizzazione pratica e che ci trova uniti nella condivisione dell'obbiettivo finale.” Un notevole patrimonio naturale, una grande organizzazione ma anche “eventi sportivi di qualità tale da poter essere inseriti tranquillamente in cartelloni nazionali” ha infine sottolineato Citarella.

Vediamo nel dettaglio gli appuntamenti.

 

Sabato 4 Giugno 2016 (ore 21.15) - Giardini di Carmignanello

Mauro Corona - L'essenzialità ai tempi del superfluo

Scrittore e alpinista, scultore e ribelle, artista e soprattutto spirito libero, Mauro Corona da Erto (Pordenone) sarà ospite d'eccezione per una serata dal tema delicato – e filosofico – come “L’essenzialità al tempo del superfluo”. L'appuntamento prende spunto da Ultime Confessioni – Una meditazione sulla vita, la natura, il silenzio, la libertà, libro uscito per Chiarelettere diventato poi anche un documentario.

 

Domenica 5 Giugno 2016 (orari diversi di partenza fra le 6,30 e le 8,30)

Wild Marathon

Diverse possibilità di scelta, dalla camminata di 16 fino all'ultra maratona di 64 km passando per la distanza classica della mezza e della maratona, la Wild Marathon partendo dal borgo di Carmignanello consente di percorrere strade forestali circondate da alberi secolari e lunghi tratti di sentiero single track costeggiati da piccoli torrenti. L’edizione 2016 mette alla prova i partecipanti con l’attraversamento dei famigerati ponticini del Fosso delle Barbe e, per i più arditi, il bellissimo sentiero che costeggia il Limentra e la temutissima salita al Monte Bucciana. Il percorso (nella doppia variante dei 42 e 64 Km) attraversa la Riserva Naturale Acquerino Luogomano, uno dei luoghi più belli di tutto l'Appennino Tosco-Emiliano. Il tracciato di gara, pensato per livelli di difficoltà diversificati, si presenta impegnativo ma adatto a chiunque sia ben allenato, i tratti di salita si alternano infatti a lunghi tratti di corsa dove i velocisti possono fare la differenza. Iscrizioni: http://www.wildmarathon.it

 

Venerdi 10 Giugno (ore 20.30)

Luci e Ombre in ValBisenzio

Escursione notturna in mountain bike per scoprire i sentieri della mediavalle e fare un’esperienza diversa insieme agli atleti del Fabbrino ASD. I partecipanti dovranno dotarsi di casco e luce. Ritrovo alle 20 nei giardini della palestra di Carmignanello.

Prenotazioni: Il Fabbrino biciclette e accessori sportivi, via Bologna 337 Vernio. Telefono 0574 950909 - https://www.facebook.com/IlfabbrinoASD/

 

Sabato 11 Giugno 2016

Alla rocca al crepuscolo

Alle 16 visita dell'ecomuseo Materia di Carmignanello e a seguire (ore 17) escursione in notturna alle pendici della Calvana (Colle – Borgo di Mezzana – Carmignanello)

Dopo la visita guidata all'ecomuseo Materia del Gruppo Colle sarà possibile prendere parte alla suggestiva escursione lungo alcuni dei più importanti borghi medievali presenti nel comune di Cantagallo. Un percorso di media difficoltà che parte da Colle passa l’antico ponte di Sessanto per proseguire lungo il rio dei Fornelli e attraversare i borghi medievali di Corricelli e Mezzana per giungere a tarda sera alla possente Rocca di Cerbaia e discendere infine a Carmignanello.

Iscrizioni: Museo Materia, Elisa Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0574 065686 o 344 3817370

Toscana Bike - Giardini della Scuola Elementare di Carmignanello

I ragazzi fra gli 8 gli 11 anni potranno mettersi alla prova lungo il percorso allestito nel giardino della scuola. Evento a cura di Toscana Bike e Il Fabbrino

Le avventure sugli alberi - Giardini della Scuola Elementare di Carmignanello

Può un albero provare dei sentimenti? Dalle voci che giungono dai suoi rami pare proprio di sì … un albero può essere felice e lo racconta nel laboratorio pensato per ragazzi dagli 8 agli 11 anni. L'evento è a cura di Parco Avventura Boscotondo e Rifugio le Cave – Legambiente.

Iscrizioni: attività a pagamento (€ 5 previa prenotazione 338 6172364), è obbligatorio un adulto accompagnatore durante l’attività.

Wild Contest

Mostra fotografica sul tema della Riserva Naturale di Acquerino Luogomano.

 

Domenica 12 Giugno 2016 (ore 9) - Giardini di Carmignanello

#Ruote Grasse in Valdibisenzio

Escursione in mountain bike nella Riserva Naturale dell’Acquerino Luogomano, evento inserito nel campionato UISP. Con i suoi 44 km e 1500 metri di dislivello il giro totale è consigliato solo a persone ben allenate, ma a ogni sosta prevista lungo il percorso – e ce ne sono diverse - sarà possibile decidere di ridurre il tragitto in base alle proprie possibilità fisiche. Dopo la partenza da Carmignanello e la salita di Codilupo il tracciato prosegue in direzione Migliana per raggiungere l'imbocco del sentiero dei Tabernacoli e le Cavallaie dove è prevista una prima sosta. Dopo l'arrivo ad Acandoli e una nuova sosta di controllo il percorso si inserisce in un'area più selvaggia e altrettanto bella che vede l'attraversamento del sentiero 10, gli Acquiputoli, Straccalasino, 32a e Il Faggione (alcuni veramente poco conosciuti). Il tracciato prosegue regolare sulla strada demaniale in direzione Luicciana dove ancora una sosta attende il gruppo per ricompattarlo. Da Luicciana ultimo tratto in direzione Podere Sucini per poi scendere diretti verso la palestra di Carmignanello. All'arrivo sono a disposizione dei partecipanti docce calde e il Pasta Party gestito dalla Proloco di Carmignanello.

 

Per tutta la durata di Cantagallo outdoor ai giardini di Carmignanello (con apertura alle 19,30) saranno presenti mercatini, stand gastronomici, servizio bar e dalle 21 eventi musicali gestiti dalla Proloco di Carmignanello.

Per ulteriori informazioni www.comune.cantagallo.po.it.