×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

Un nuovo fine settimana di appuntamenti all'aperto per scoprire, e apprezzare, il polmone verde della provincia pratese: la Val di Bisenzio. L'occasione viene dalla manifestazione Cantagallo outdoor un'esperienza ai limiti che propone escursioni in mountain bike e circuiti in bici per i più piccoli, ma anche incontri con la natura del luogo e con la cultura e le tradizioni del territorio, senza dimenticare l'aspetto ludico della serate in compagnia delle cene a base di prodotti tipici.

Cantagallo outd manifestoCantagallo outdoor un'esperienza ai limiti è un cartellone di eventi realizzato dalla Pro Loco di Carmignanello con il sostegno del Comune di Cantagallo e della Regione Toscana, il patrocinio della Provincia di Prato e la fattiva organizzazione delle associazioniPrimo & Pizza Bike e Banda dei Malandrini con l'appoggio di numerosi sponsor privati. Dopo i primi incontri dello scorso weekend gli appuntamenti si concentrano a partire da domani, venerdì 10 giugno (ore 20.30), con Luci e Ombre in ValBisenzio un escursione notturna in mountain bike per scoprire i sentieri della mediavalle. Sabato 11 giugno (ore 17) è invece in programma Alla rocca al crepuscolo una camminata alle pendici della Calvana (Colle – Borgo di Mezzana – Carmignanello), ma prima – alle 16 – è possibile partecipare all'ecomuseo Materia di Carmignanello. Domenica 12 giugno (ore 9) ancora un'opportunità per misurarsi con le proprie forze in un ambiente altamente suggestivo della provincia pratese: la Riserva naturale di Acquerino-Cantagallo. L'appuntamento è con #Ruote Grasse in Valdibisenzio, 44 km di bellezze mozzafiato su un dislivello di 1500 mt che è consigliato solo a persone ben allenate, anche se a ogni sosta prevista lungo il percorso – e ce ne sono diverse - sarà possibile decidere di ridurre il tragitto in base alle proprie possibilità fisiche.

Eventi anche per i più piccoli con appositi circuiti nei giardini della scuola elementare di Carmignanello (consigliato dagli 8 agli 11 anni), laboratori avventurosi con gli alberi e una mostra fotografica sul tema della Riserva Naturale di Acquerino. Tutte le sere, nei giardini di Carmignanello (con apertura alle 19,30) la Pro-loco propone inoltre mercatini, stand gastronomici, servizio bar e dalle 21 eventi musicali.