ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 1° Sessione d’esame anno 2019 - 29 Maggio Elenco candidati ammessi

Elenco candidati ammessi (Approvato con determinazione dirigenziale n. 542 del 23.05.2019)

 

PRIMA SESSIONE ESAME AUTOTRASPORTATORI 2019

Calendario per la prima sessione dell'esame per autotraportatore di cose e merci e relativi moduli

Diario delle prove - Concorso ingegnere

Per tutti i dettagli cliccare qui

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L’ACQUISIZIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DA DESTINARE A SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Scadenza ore 13.00 del 1/4/2019

 

 

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

ELEZIONI PROVINCIALI 2019

Al seguente link è consultabile il sito per le ELEZIONI PROVINCIALI 2019:

https://elezioni2019.provincia.prato.it

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

 Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

Avviso per antenne antidiscriminazione

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Esiti dell'esame

 

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada.   Esiti dell'esame

 

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Venerdì 10 giugno 2016

Piano straordinario della asfaltature. Lunedì 13 giugno via ai lavori per il terzo lotto della messa in sicurezza di via di Cavarzano, la strada sarà percorribile con il senso unico alternato

Cavarzano

Per la viabilità il Comune di Vernio vara un pacchetto del valore di 200 mila euro per interventi sulle strade del territorio. I cantieri partiranno tutti entro la fine di giugno 2016.

Lunedì 13 giugno via al 3° lotto dei lavori per la messa in sicurezza di via di Cavarzano con la riduzione della carreggiata a una corsia, che sarà percorribile con il senso unico alternato, regolato da semafori, in entrambe le direzioni. L'intervento consiste nell'allestimento di micropali per il contenimento della carreggiata e nel rifacimento dei muri a monte della scarpata. Inoltre saranno ripristinate le spallette del ponte di Canne.

Il piano straordinario di asfaltature coinvolgerà a largo raggio le strade comunali, andando a risolvere le situazioni di particolare criticità della carreggiata, causate anche dagli effetti della stagione invernale appena conclusa.

“Con questi due interventi l'amministrazione comunale porta la spesa per manutenzione stradale complessivamente a 500 mila euro in soli 2 anni e mezzo - commenta il sindaco di Vernio Giovanni Morganti – E' uno sforzo notevole, che non risolve del tutto le questioni di sicurezza e accessibilità espresse dal territorio, ma va comunque nella direzione giusta. Devo anche ringraziare gli uffici comunali che hanno eseguito la progettazione internamente, consentendo così di risparmiare risorse e di poterle investire interamente nei lavori.” Il sindaco aggiunge che si tratta di un impegno serio, nonostante la generalizzata riduzione delle risorse, per affrontare e risolvere i problemi del mantenimento della piena efficienza della rete stradale. L'amministrazione confida che non ci saranno particolari disagi negli spostamenti e invita infine tutti i cittadini a prestare la massima attenzione e prudenza nell'attraversamento dei tratti stradali interessati dai cantieri.