PRIMA SESSIONE ESAME AUTOTRASPORTATORI 2019

Calendario per la prima sessione dell'esame per autotraportatore di cose e merci e relativi moduli

Diario delle prove - Concorso ingegnere

Per tutti i dettagli cliccare qui

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L’ACQUISIZIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DA DESTINARE A SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Scadenza ore 13.00 del 1/4/2019

 

 

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

ELEZIONI PROVINCIALI 2019

Al seguente link è consultabile il sito per le ELEZIONI PROVINCIALI 2019:

https://elezioni2019.provincia.prato.it

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

 Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

Avviso per antenne antidiscriminazione

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Esiti dell'esame

 

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada.   Esiti dell'esame

 

ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 2° Sessione d’esame anno 2018 - 16 ottobre - elenco candidati ammessi

Elenco ammessi 16 ottobre

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

L'iniziativa a favore del Meyer e del progetto SOS Casa alla villa del Mulinaccio. Cena di filiera corta, degustazione di vini e domenica Tutti con gli occhi al cielo

la conferenza stampa
Da sinistra Melissa Stefanacci, Maurizio Pini, Andrea Berti e Renzo Chiaramonti

Sabato e domenica la villa del Mulinaccio ospita Calici DiVini, sotto le stelle, l'iniziativa a favore dei progetti A misura di bambino della Fondazione Ospedale Meyer e SOS Casa, progetto di solidarietà del Comune di Vaiano.

La vice sindaco di Vaiano Melissa Stefanacci, il presidente dell'Associazione Sofignano, che collabora all'organizzazione, Maurizio Pini, insieme a Renzo Chiaramonti e Andrea Berti dell'AIS, hanno presentato stamani a palazzo Buonamici la manifestazione che sabato 6 e domenica 7 agosto animerà le cantine, la Tinaia e il giardino della splendida villa di Vaiano.

Si tratta di due serate che offrono la cena con prodotti del territorio, la degustazione di vini piemontesi con intrattenimento musicale. La domenica anche le stelle daranno spettacolo. L'associazione Astrofili Polaris di Prato predisporrà nel giardino della villa una serie di telescopi per l'osservazione degli astri.

L'evento ha scopi benefici molto importanti – ha spiegato Melissa Stefanacci - La Fondazione Meyer è impegnata perché l'ospedale pediatrico sia in ogni sua parte pensato e realizzato in funzione dei piccoli pazienti, per esempio pareti colorate, grandi video d’animazione, mini arredi, quadri, giochi e verde. E il progetto SOS Casa a Vaiano sta aiutando le famiglie che hanno difficoltà a pagare l'affitto.” L'amministrazione inserisce la manifestazione nel contesto di una intensa attività di apertura della villa del Mulinaccio, uno dei luoghi principe dell'accoglienza a Vaiano.

Calici DiVini è un momento ricreativo, ma anche di promozione enogastronomica che celebra l'apertura a territori diversi – ha proseguito Maurizio Pini - Quest'anno sarà il Piemonte, regione di produzione di eccellenze vinicole, a proporre la degustazione. Ma la nostra esplorazione continuerà.” Quella del prossimo fine settimana è la seconda edizione di Calici DiVini, la prima, nell'agosto del 2015, raccolse ben 2.650 euro. Un contributo che servì all'acquisto di un ecografo all'ospedale Mayer.

L'edizione 2016 dell'evento sarà anche un omaggio alla memoria di Fabrizio Battini, delegato AIS scomparso di recente che fu l'anno passato l'organizzatore e l'animatore della prima edizione”, ha aggiunto Renzo Chiaramonti.

La cena, ambientata nella Tinaia della villa, comprende una selezione di prodotti del territorio, dai salumi e formaggi dell'antipasto, alla pasta e ai secondi accompagnati da pane Gran Prato, fino ai biscotti e al vin santo del dessert. La degustazione, allestita nelle cantine, propone 7 vini della zona doc Cisterna d'Asti con l'obiettivo di ampliare la conoscenza di prodotti anche di altri territori.

Vediamo meglio il programma delle due serate, realizzate in collaborazione con l'AIS, l'associazione sommelier di Prato, e l'associazione Polaris e patrocinate dal Comune di Vaiano.

villa del mulinaccio
La villa del MUlinaccio

SABATO 6 AGOSTO

Dalle 18 Cantine del Mulinaccio. Degustazione vini piemontesi, presentazione di Barbaresco 2012 dcg Un vino tutto da assaggiare. In degustazione Piemonte Bonarda doc, Barbera D'Asti doc, Bougard rosè, Monferrato/Chiaretto doc, Piemonte chardonnè doc, Roero /Arneis doc, Roero 2012. In Tinaia cena con prodotti della provincia e brindisi di mezza estate nei giardini Belvedere

DOMENICA 7 AGOSTO

Dalle 18 Cantine del Mulinaccio. Degustazione vini piemontesi. Presentazione Barolo 2011 docg Un vino tutto da assaggiare. I In degustazione Piemonte Bonarda doc, Barbera D'Asti doc, Bougard rosè, Monferrato/Chiaretto doc, Piemonte chardonnè doc, Roero /Arneis doc, Roero 2012. In Tinaia cena con prodotti della provincia e brindisi di mezza estate nei giardini Belvedere. Infine Tutti con gli occhi al cielo con l'associazione astrofili Polaris di Prato che sarà presente con telescopi per osservare e spiegare il cielo.

L'ingresso è libero, il costo della cena è di 17 euro (bevande comprese). La degustazione di vini è a pagamento. In caso di maltempo la manifestazione sii svolgerà al coperto