×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

Trasporto gratuito negli 8 musei della rete dislocati fra Prato, il Montalbano e la Val di Bisenzio


TIPORTOALMUSEO
PRATO
– E' dedicata al mondo delle associazioni la nuova iniziativa che la rete Ti porto al museo offre a partire da settembre. Una proposta che mette a disposizione dell'associazionismo ricreativo, culturale e sportivo e a gruppi di studenti delle Università straniere della Toscana, la possibilità di usufruire di trasporto gratuito (anche da città vicine) e di condizioni vantaggiose per la visita guidata in otto musei nella provincia pratese. Un'attenzione particolare è rivolta a gruppi di anziani dei circoli associativi, alle Università della terza età e a associazioni di gestione di strutture socio assistenziali.

Il bus navetta di Ti porto al museo accompagnerà i gruppi nel viaggio di andata e ritorno nelle otto strutture dislocate fra Prato, il Montalbano e la Val di Bisenzio. I musei della rete sono: Museo di Scienze Planetarie, Centro di Scienze Naturali, Museo della Deportazione e Resistenza, Casa Museo Leonetto Tintori, Museo Archeologico di Artimino, Museo Ardengo Soffici e del Novecento di Poggio a Caiano, Museo della Badia di San Salvatore-Casa della Memoria di Agnolo Firenzuola a Vaiano e MUMAT Museo delle macchine tessili di Vernio. La preistoria e gli avori etruschi, i meteoriti e i tesori della Badia, i colori dell'affresco e le pennellate dei maestri, la storia industriale del distretto pratese e la storia del Novecento sono pronti a farsi scoprire attraverso le suggestioni, i racconti e le memorie custodite negli otto musei.

I visitatori, a cui spetta il costo del biglietto d'ingresso (dove previsto), avranno la possibilità di usufruire di condizioni vantaggiose per la visita guidata. La proposta prevede l'abbinamento di visita, anche a tema, fra due diversi musei nell'arco della stessa giornata. Sono possibili anche collaborazioni e convenzioni con ristoranti e negozi di prodotti tipici del territorio pratese per rendere ancora più piacevole la partecipazione.

Il progetto dedicato alle associazioni è realizzato con il contributo della Regione Toscana nell'ambito del Piano Integrato della Cultura 2016 e si rivolge a gruppi organizzati.

Per contattare i musei e prenotare le visite è possibile scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare le singole strutture. Per informazioni consultare il sito prato.tiportoalmuseo.it