×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

Appuntamento questa sera con la rassegna golosa che premia il “dolce più buono”

Il premio al “dolce più buono” è l'ambito traguardo dei tanti appassionati che parteciperanno alla terza edizione di Dolce Chiostro. Conto alla rovescia a Vernio per la rassegna golosa, che è in programma questa sera  alle 21 nel Chiostro di Palazzo Bardi.

Quest'anno avremo ancora la preziosa collaborazione dell'associazione Di Forchetta in Forchetta, che organizza l'iniziativa insieme all'assessorato alla Cultura del Comune, e anche una giuria d'eccezione prontissima all'assaggio - spiega l'assessore Maria Lucarini - L'edizione 2016 di Dolce Chiostro è dedicata al ricordo della cara Angela, scomparsa improvvisamente alcuni mesi fa. Angela ha lasciato un grande vuoto, nei suoi cari, nei membri dell'associazione e in tutta la comunità”.

Accompagnato negli anni da un successo consolidato e una grande partecipazione di pubblico il concorso assegna tre premi alle migliori creazioni che saranno valutate da Luca Managlia, Massimo Ciolini e Giancarlo Bettazzi per il Consorzio pasticceri pratesi. Sarà il sindaco di Vernio Giovanni Morganti a consegnare i riconoscimenti ai vincitori.

La partecipazione è gratuita (sono naturalmente esclusi i professionisti), ma la prenotazione è obbligatoria. E' possibile inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegnare l’apposito modulo di iscrizione all'Emporio Gualandi. Al concorso sono ammessi fino a 25 partecipanti.