×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

Monica Buzzo ha sbaragliato una trentina di avversari con la sua torta ai fichi e mandorle. Premio speciale anche alla creazione più bella


1 classificato Dolce di fine estateIl premio di Dolce Chiostro è andato quest'anno al Dolce di fine estate, deliziosa creazione di Monica Buzzo, che ha decorato la sua torta con fichi e mandorle. Secondo premio alla Torta della mamma di Giuseppina Racana e terzo alla Torta Camilla di Franca Pagliai. Premio speciale al dolce più bello conquistato infine da Viva la frutta di Vanessa Storai. 
La terza edizione di Dolce Chiostro è andata in scena a Vernio venerdì scorso nel Chiostro di Palazzo Bardi riscuotendo un grande successo di partecipazione. Una trentina di pasticceri amatoriali ha infatti presentato le proprie creazioni alla giuria, composta da  Luca Managlia di Gola Gioconda, Massimo Ciolini Giancarlo Bettazzi del Consorzio pasticceri pratesi.
“Senz'altro una serata di successo che ha dimostrato, se mai ce ne fosse bisogno, la passione e l'abilità di tanti che hanno deliziato la giuria con le loro creazioni - spiega l'assessore alla Cultura di Vernio Maria Lucarini – Una bellissima rassegna di dolci di ogni tipo realizzati anche con grande fantasia”. Il sindaco Giovanni Morganti ha premiato i vincitori concludendo la serata promossa dal Comune di Vernio e organizzata dall'associazione Di Forchetta in Forchetta.