ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 1° Sessione d’esame anno 2019 - 29 Maggio Elenco candidati ammessi

Elenco candidati ammessi (Approvato con determinazione dirigenziale n. 542 del 23.05.2019)

 

PRIMA SESSIONE ESAME AUTOTRASPORTATORI 2019

Calendario per la prima sessione dell'esame per autotraportatore di cose e merci e relativi moduli

Diario delle prove - Concorso ingegnere

Per tutti i dettagli cliccare qui

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L’ACQUISIZIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DA DESTINARE A SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Scadenza ore 13.00 del 1/4/2019

 

 

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

ELEZIONI PROVINCIALI 2019

Al seguente link è consultabile il sito per le ELEZIONI PROVINCIALI 2019:

https://elezioni2019.provincia.prato.it

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

 Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

Avviso per antenne antidiscriminazione

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Esiti dell'esame

 

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada.   Esiti dell'esame

 

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Con tutte le associazioni del territorio. Ospite d'onore il vescovo Franco Agostinelli. L'assessore Fioravanti: “Col ricavato finanzieremo un progetto per le popolazioni vittime del terremoto”

presentazione festa

La villa del Mulinaccio sarà la splendida cornice per la Grande festa della solidarietà organizzata dalle associazioni di volontariato del Comune di Vaiano. L'appuntamento è per domenica 18 settembre con una cena a chilometro zero di cui saranno protagonisti i tortelli di patate.

Stamani alla Tinaia della villa del Mulinaccio hanno presentato l'iniziativa l'assessore di Vaiano Fabiana Fioravanti insieme a Don Marco Locati e ad alcuni rappresentanti delle associazioni che collaborano all'evento. Fra questi Franco Calamai della Casa del Popolo, Giovanni Masi e Carla Sacchetti della Caritas di Vaiano.

L'evento è reso possibile dalla collaborazione di tutte le associazioni di volontariato del territorio – ha spiegato Fabiana Fioravanti – Avremo il vescovo di Prato Franco Agostinelli come ospite d'onore perché vogliamo che la serata sia anche un ringraziamento per aver portato, dopo oltre vent'anni dall'ultima visita, papa Francesco a Prato.”

All'iniziativa in particolare collaborano la Caritas di Vaiano, la Casa del Popolo, l'Associazione Sofignano, Misericordia e Pubblica Assistenza, Dame di San Vincenzo, Sartoria di Vaiano. Sarà la Caritas con l'aiuto dello chef Mauro Ravalli a coordinare il menù della cena, di cui saranno protagonisti assoluti i tortelli di patate preparati per l'occasione.

Aiutare qualcuno che ha bisogno arricchisce innanzitutto chi aiuta e questa è un'occasione per lavorare tutti insieme con uno scopo importante”, ha detto don Marco, mentre Carla Sacchetti ha sottolineato che il ricavato sarà utilizzato per un progetto in aiuto delle popolazioni vittime del terremoto dell'Italia centrale, “ma preferiamo aspettare una loro richiesta specifica, aiutarli magari fra qualche settimana, quando saranno meno sotto i riflettori e magari l'inverno si farà sentire”.

Nel corso della serata saranno proiettati i momenti salienti della visita di Papa Francesco a Prato, mentre la cena sarà apparecchiata nel Ninfeo e i dolci troveranno spazio nel salone della villa. Nel parco musica e intrattenimento con le danze egiziane.

Il costo della cena è di 15 euro (gratis i bambini fino a 6 anni). I biglietti si possono acquistare in prevendita a Vaiano alla Casa del Popolo e alla Parrocchia (Carla 3398424203) e a Prato all'Antico Caffè di via Garibaldi. In caso di maltempo la serata si svolgerà ugualmente, all'interno della Tinaia.