Consiglio Provinciale del 23/11/2020

Seduta del 23.11.2020

BANDO DI CONCORSO - rinviato al 17 dicembre 2020

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 2 POSTI DI “FUNZIONARIO DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI” CAT. D DEL COMUNE DI POGGIO A CAIANO, DI CUI N. 1 POSTO RISERVATO A PERSONALE INTERNO AI

SENSI DELLART. 52 CO. 1-BIS DEL D.LGS. 165/2001 PROVE SCRITTE: RINVIO AL 17 DICEMBRE 2020:

 

Le prove scritte del concorso in oggetto previste in data 12 novembre 2020, sono rinviate al 17 dicembre 2020 .

 

CORONAVIRUS (COVID- 19) - LA PROVINCIA DI PRATO CONTINUA AD EROGARE I SERVIZI CON LE MODALITA' DEL LAVORO AGILE

Al fine del contenimento e della prevenzione del contagio da Covid – 19, fino alla fine del periodo di emergenza stabilito dal Governo, il personale della Provincia di Prato continua a lavorare con le modalità del lavoro agile. Gli uffici potranno quindi essere contattati telefonicamente nei normali orari di apertura al fine di trattare le pratiche per via telefonica e telematica. Solo in via eccezionale, là dove non sia possibile operare con tali modalità, sarà possibile fissare con i singoli Uffici un appuntamento in presenza presso la sede della Provincia.

L'Ufficio Protocollo riceverà le comunicazioni per via telematica all'indirizzo PEC  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e, stante la straordinarietà della situazione, all' indirizzo sopra ricordato si potrà scrivere anche utilizzando un indirizzo mail ordinario (non di posta elettronica certificata). Anche l'Ufficio Protocollo fisserà appuntamenti in presenza solo in caso di effettiva necessità.

Gli Uffici della Provincia possono essere contattati ai seguenti numeri di telefono:

POLIZIA LOCALE: 0574-534472; 0574-534480;

UFFICIO MOTORIZZAZIONE: 0574–534527; 534407; 534750;

UFFICIO TECNICO:

  • URBANISTICA ED EDILIZIA: 0574-534573; 534439; 534218;
    • VIABILITA’/PERMESSI E CONCESSIONI: 0574-534573; 534439; 534269; 534748; 534239
    • AMBIENTE: 0574-534331;

SEGRETERIA GENERALE: 0574-534416; 534505;

UFFICIO RAGIONERIA: 0574-534639; 534626;

UFFICIO LEGALE: 0574-534541; 534640;

UFFICIO ISTRUZIONE E SOCIALE: 0574-534592; 534579;

UFFICIO PROVVEDITORATO: 0574-534519;

UFFICIO PERSONALE: 0574-534595; 534522;

UFFICIO PROTOCOLLO: 0574-534530; 534606.

Vi ringraziamo per la collaborazione.

U.O. TRASPORTI, MOTORIZZAZIONE E PROTEZIONE CIVILE. Prova d'esame del 21/10/2020 per il conseguimento del titolo d’idoneità professionale per l’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto. Approvazione verbale ed esito

Sessione 2020 - Esami per il conseguimento dei titoli di studio di idoneità professionale per l'esercizio dell'attività di autotrasportatore di merci e persone.

v. Allegati

Avviso di aggiornamento 2020 dell'elenco di nominativi e curricula di professionisti da interpellare per l'affidamento di servizi tecnici di importo inferiore a 40.000€, approvato con le determine dirigenziali nn. 571/2018 e 892/2019

data di scadenza presentazione domande  12 ottobre ore 13.00

Esame per il conseguimento del titolo di idoneita' professionale per esercizio della attivita' di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto. Elenco candidati ammessi e convocazione esame.

Si comunica che con Determinazione n. 1237 del 28/09/2020 sono stati stabiliti il luogo e la data dell'esame per il conseguimento del titolo di idoneita' professionale per esercizio della attivita' di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto ed è stato approvato l'elenco dei candidati ammessi.

In ottemperanza a quanto previsto dall'Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 70 del 02/07/2020 e dall'Allegato 1 alla medesima, di seguito si rende disponibile il modello di autocertificazione che i candidati ammessi saranno tenuti a compilare per poter accedere all'esame.

Informazioni sull'utilizzo dei mezzi pubblici rivolto agli studenti ed alle studentesse per l'inizio del nuovo anno scolastico fornite da CAP Autolinee con la campagna “Ripartiamo Insieme”

Informazioni sull'utilizzo dei mezzi pubblici rivolto agli studenti ed alle studentesse per l'inizio del nuovo anno scolastico fornite da  CAP Autolinee con la campagna “Ripartiamo Insieme”.

La campagna si articola su 3 macrotemi: Servizio, Sicurezza e Bigliettazione e racconta le azioni messe in campo dall’azienda e sensibilizza sui corretti comportamenti da tenere a bordo del bus, al fine di prevenire la diffusione del Covid-19.

Buona ripartenza!

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni

AGEVOLAZIONI CONCESSE A SEGUITO DELLA EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID - 19 AI TITOLARI DI CONTRATTI DI CONCESSIONE DI IMMOBILI DI PROPRIETÀ DELLA PROVINCIA DI PRATO AD USO NON ABITATIVO

Entro il 15 luglio 2020 gli interessati possono presentare domanda per ottenere il contributo previsto con Atto del Presidente della Provincia di Prato n. 46 del 28.5.2020 e Determinazione Dirigenziale n. 799 del 2.7.2020, con le modalità di cui al seguente avviso:

 

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Conti in equilibrio (nonostante il prelievo statale di oltre 19 milioni) grazie all'utilizzo dell'avanzo di amministrazione. Garantiti i lavori sulla SR 325, alcuni interventi sulle provinciali, per le scuole superiori e il Ponte Manetti

palazzo Buonamici

Il Consiglio provinciale ha approvato a maggioranza ieri pomeriggio il bilancio di previsione 2016, con i voti a favore del Pd. Roberto Cenni ha partecipato al dibattito e votato contro in sede di adozione, ma non era presente all'approvazione.

Il presidente della Provincia Matteo Biffoni ha presentato il provvedimento spiegando, insieme alla dirigente Rossella Bonciolini, che l'equilibrio dei conti è stato raggiunto, nonostante gli oltre 19 milioni di prelievo dello Stato, grazie alla possibilità concessa alle Province per quest'anno di utilizzare gli avanzi di amministrazione.

Abbiamo potuto utilizzare 8,2 milioni di avanzo e chiudere così in pareggio garantendo il proseguimento dei lavori sulla SR 325, gli interventi sulla Provinciale 2 e quelli sulle scuole, oltre a quello per il Ponte Manetti – ha detto Biffoni – Le spese sono state ridotte ancora e quella per il personale è scesa ben al di sotto del 50% previsto dalla legge. Stiamo lavorando sul patrimonio immobiliare per mettere a valore gli spazi”.

Il piano terra di palazzo Novellucci sarà presto occupato da uffici regionali che pagheranno l'affitto e così palazzo Massai e palazzo Ceri, mentre il personale rimasto dell'amministrazione provinciale sarà tutto concentrato a palazzo Buonamici. Già stipulato anche uno dei contratti di vendita dei fondi commerciali, per gli altri ci vorrà qualche settimana, ma complessivamente saranno recuperati con questa operazione 1,3 milioni.

Il capogruppo Alberto Vignoli nell'esprimere il voto favorevole del Pd ha parlato di “bilancio positivo che dà risposte a esigenze concrete”, ma si è detto preoccupato “perché solo grazie a un emendamento del Governo le Province sono state in grado di far quadrare i conti. Mi auguro che il bilancio 2016 – ha concluso - l'ultimo di cui si occuperà questo Consiglio, sia anche l'ultimo con queste difficoltà”.

Roberto Cenni (Per Prato) nel corso del dibattito ha manifestato preoccupazione per le difficoltà di bilancio e ha chiesto approfondimenti, per esempio sulla divisione patrimoniale dalla Provincia di Firenze.