×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa

Risparmio energetico, illuminazione, infissi, antincendio e viabilità gli interventi in corso alla Pertini. Sui banchi quasi 500 studenti dalle materne alle secondarie di primo grado

Scuole Pertini

Primi giorni di scuola anche per i quasi 500 studenti di Vernio, dalle materne alla secondaria di primo grado. Per mettere a punto gli spazi destinati agli studenti il Comune di Vernio ha messo in campo una cifra che supera i 400 mila euro (416.500 per la precisione).

Stiamo lavorando sul plesso di Ceraio, l’istituto comprensivo Pertini ,dove sono ospitate la primaria e la secondaria di primo grado, con una serie di importanti interventi – spiega il sindaco Giovanni Morganti – i lavori sono possibili grazie al provvedimento sblocca scuola del Governo, ma i finanziamenti sono stati approvati in agosto e siamo quindi costretti a portarli avanti anche con la ripresa dell’attività scolastica”. Morganti assicura che sarà fatto tutto il possibile per minimizzare possibili disagi all’attività scolastica e confida nella disponibilità di studenti, famiglie e insegnanti.

Abbiamo dato priorità ai progetti su illuminazione e infissi, viabilità e risparmio energetico – continua il sindaco – Inoltre lavoreremo sulla sicurezza della struttura, senz’altro una priorità”.

L'intervento più corposo riguarda l'adeguamento antincendio dell'edificio, che incide per 150 mila euro. Il Comune provvede alla sostituzione di tutti i sistemi oscuranti e all'estensione del cappotto termico di isolamento della struttura con un intervento da 55 mila euro. Sarà ampliato anche l'impianto di illuminazione pubblica, per una spesa di 75 mila euro, oltre a interventi sulla viabilità mentre la viabilità di servizio alla scuola. La sostituzione degli infissi, necessaria anche per l'efficientamento energetico, costerà infine 75 mila euro.

Il plesso di Ceraio ospita 11 classi della primaria e 7 della secondaria. Nel territorio comunale ci sono poi la primaria di Montepiano e le materne di San Quirico, Sant'Ippolito e Montepiano.

Nei mesi estivi abbiamo lavorato molto anche alla logistica - aggiunge l'assessore alla Scuola Alessandro Storai – Per esempio al servizio di trasporto scolastico, che già in questi giorni è pienamente funzionale, anche se con per il momento orari provvisori. Ma la situazione verrà monitorata nei prossimi giorni”. Anche a Vernio gli organici degli insegnanti non sono completi e mancano alcune nomine, ma i bambini e i ragazzi sono stati tutti accolti regolarmente in classe con gli orari previsti, grazie alla disponibilità e all'organizzazione di dirigenti e docenti.