Modello Unico Nazionale di Segnalazione Certificata di Inizio attività di Autoscuola

Seconda sessione esame per autotrasportatore di cose e merci

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni 

Impianti sportivi provinciali. Secondo avviso. Assegnazione

ASSEGNAZIONE PALESTRE PROVINCIALI: SECONDO AVVISO PER ORARI DISPONIBILI STAGIONE SPORTIVA 2019/2020

ASSEGNAZIONE IMPIANTI SPORTIVI 2019/2020

ASSEGNAZIONE IMPIANTI SPORTIVI PROVINCIALI stagione 2019/2020

 

Avviso rivolto alle associazioni/ cooperative senza scopo di lucro per manifestazione di interesse a divenire Antenne territoriali antidiscriminazione

Avviso manifestazione di interesse . Avviso rivolto alle associazioni/ cooperative senza scopo di lucro per manifestazione di interesse a divenire Antenne territoriali antidiscriminazione

Scadenza 23 agosto 2019 alle ore 13,00

AVVISO DI AGGIORNAMENTO DELL’ELENCO DI NOMINATIVI E CURRICULA DI PROFESSIONISTI DA INTERPELLARE PER L'AFFIDAMENTO DI SERVIZI TECNICI

AVVISO DI AGGIORNAMENTO DELL’ELENCO DI NOMINATIVI E CURRICULA DI PROFESSIONISTI DA INTERPELLARE PER L'AFFIDAMENTO DI SERVIZI TECNICI DI IMPORTO INFERIORE A 40.000€ (APPROVATO CON LA DETERMINA DIRIGENZIALE N. 571/2018)

AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE PALESTRE PROVINCIALI, STAGIONE SPORTIVA 2019/2020

SCADENZA: 31 LUGLIO 2019 ORE 13.00

vedere allegati

Esami idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Anno 2019: 1 Sessione d'esame del giorno 29 Maggio. Esiti

Esami idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Anno 2019: 1 Sessione d'esame del giorno 29 Maggio. Esiti

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

cinghialeApre sabato 1° ottobre la caccia al cinghiale nelle zone bianche e in forma singola. Per la caccia nelle zone vocate in battuta, con apposite squadre, si dovrà invece aspettare il 15 ottobre. Lo rende noto la Polizia provinciale che coglie l'occasione per ricordare le principali regole da seguire per il rispetto della normativa e raccomandare la massima prudenza per l'incolumità pubblica, vista la particolare tipologia di caccia che prevede l'uso di munizioni a palla unica con lunghe gittate.

Novità della stagione venatoria 2016 è la possibilità per il cacciatore in forma singola di esercitare l'attività venatoria nelle aree non vocate anche se iscritto in squadre di caccia al cinghiale. Restano invece ferme le altre norme che prevedono l'iscrizione all'apposito registro negli uffici caccia regionali, la teleprenotazione delle uscite, l'applicazione al cinghiale abbattuto di un apposito contrassegno numerato (rilasciato dagli uffici caccia regionali), il divieto di detenere munizioni spezzate e abbattere altra selvaggina - fatta eccezione per la volpe, e infine l'obbligo di indossare un capo di abbigliamento ad alta visibilità.

La caccia al cinghiale nelle zone bianche e in forma singola resterà aperta fino al 31 dicembre 2016, quella nelle zone vocate in battuta, con apposite squadre, fino al 15 gennaio 2017.

La Polizia Provinciale, anche attraverso il coordinamento di tutta la vigilanza venatoria volontaria, procederà al controllo del territorio e alla verifica del rispetto dell'adeguato svolgimento. Si ricorda che per informazioni, o per inoltrare segnalazioni, è attivo il numero di pronto intervento 337-317977.

 

Collegamento al sito ATC con cartografia  http://www.atcfi4.it/index.php?option=com_content&view=article&id=834:caccia-al-cinghiale-in-forma-singola-aree-non-vocate-teleprenotazione-e-consegna-materiale&catid=30&Itemid=102