PRIMA SESSIONE ESAME AUTOTRASPORTATORI 2019

Calendario per la prima sessione dell'esame per autotraportatore di cose e merci e relativi moduli

Diario delle prove - Concorso ingegnere

Per tutti i dettagli cliccare qui

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L’ACQUISIZIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DA DESTINARE A SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Scadenza ore 13.00 del 1/4/2019

 

 

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

ELEZIONI PROVINCIALI 2019

Al seguente link è consultabile il sito per le ELEZIONI PROVINCIALI 2019:

https://elezioni2019.provincia.prato.it

Selezioni pubbliche in corso

Cliccare qui per tutte le informazioni

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

Consultazione pubblica per suggerimenti sul piano per la prevenzione della corruzione e dell'illegalità 2019-2020

 Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link:

Avviso per antenne antidiscriminazione

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada. Esiti dell'esame

 

Esami anno 2018 per idoneità professionale autotrasportatore di merci per conto terzi e di persone su strada.   Esiti dell'esame

 

ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEI TITOLI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI E PERSONE 2° Sessione d’esame anno 2018 - 16 ottobre - elenco candidati ammessi

Elenco ammessi 16 ottobre

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Dolce Vernio, domani è il giorno della mostra mercato e della premiazione del concorso per i mieli toscani. In programma anche un convegno, i laboratori per bambini e la festa della castagna

logo dolce vernio

E' arrivato il gran giorno di Dolce Vernio, con la premiazione del vincitore fra i 72 mieli toscani partecipanti al concorso, la mostra mercato, il convegno, la festa della castagna e i laboratori per i bambini. La dodicesima edizione della manifestazione ha in serbo per i visitatori una giornata all'insegna della tradizione e dell'innovazione.

“Sulla qualità non si discute, come sempre, ma l'obiettivo è anche educare al gusto promuovendo la conoscenza di questo alimento prezioso – spiega il vicesindaco Francesca Bolognesi – Inoltre la manifestazione con il suo concorso è anche un importante spazio di incontro per produttori e consumatori.”

Il momento clou della giornata sarà la premiazione del XII concorso Dolce Vernio. Alle 10.30 nella sala del Consiglio comunale di Vernio si consumerà la sfida. In un anno di transizione per la produzione mielistica, con maltempo in primavera ma un buon recupero nella stagione estiva, i giurati si sono trovati di fronte un minor numero di campioni di miele di acacia, mentre è cresciuta la produzione del miele di castagno. La qualità complessiva del miele che gli otto giurati, tutti iscritti all'Albo nazionale degli esperti in analisi sensoriale del miele, sono stati chiamati a valutare è rimasta però inalterata. Fra i 72 campioni ricevuti 22 sono di qualità millefiori, 22 castagno, 11 acacia e 17 sono invece mieli rari (tiglio, ciliegio, ligustro e altri). Alla premiazione farà seguito l'incontro dibattito sulle prospettive dell’apicoltura.

L'apertura ufficiale della giornata sarà però alle 10 in piazza del Comune con il via alla mostra mercato del miele e delle dolcezze. 15 i produttori che animeranno il mercato, fra questi la maggioranza è composta da aziende agricole del territorio. Ed ecco l'elenco dei produttori e degli stand: l'Auser di Vernio allestisce uno stand con le dolci bambole, il bar pasticceria Ciolini sarà presente con dolci e biscotti, l'Alimentari Tacconi con le dolcezze della valle, l'azienda agricola La Selva con cantucci e patate, l'azienda agricola Marchi con confetture, liquori e altre dolcezze, l'azienda agricola Mariano Bartolini con i le castagne, le Erbe di Letizia con prodotti a base di miele, erbe e tisane, l'apicoltura Il Ronzio e la Bottega del miele con miele, polline e derivati, l'azienda agricola La Bebina con formaggi, ricotte e marmellate, le aziende di Sonia Storai, di Lucia Mannucci, di Maria Cristina Parentelli e la parrocchia di San Leonardo con complementi d'arredo e infine quella di Laura Marconi con la bigiotteria.

altro logo

Anche quest'anno il comitato dei commercianti Vivere Vernio ha organizzato il social contest Vernio si tinge di giallo. A Mercatale e a San Quirico i commercianti aderenti all'iniziativa hanno allestito le proprie vetrine sul tema delle api e del miele e c'è anche un concorso per l'allestimento più bello. Le foto delle vetrine sono pubblicate sulla pagina facebook di Vivere Vernio e c'è tempo fino a stasera per votare la migliore.

A San Quirico per tutta la giornata la Società della Miseria animerà un'edizione speciale della Festa della Castagna. E per i piccoli l'associazione MaPa ha programmato ben due spettacoli (alle 11 e alle 16) a ingresso libero. Gina l'ape reporter racconterà le Cronache dall'alveare.