Home Page » News e comunicati » Istituto F. Datini: la Polizia Provinciale sale in cattedra per insegnare la tutela dell'ambiente

Istituto F. Datini: la Polizia Provinciale sale in cattedra per insegnare la tutela dell'ambiente

Polizia Provinciale Istituto Datini
lun 08 mag, 2023

Due classi seconde dell’indirizzo Tecnico Agrario dell’Istituto Francesco Datini hanno assistito a una lezione tenuta da due “professori” d’eccezione: il comandante Michele Pellegrini e il vice comandante Leonetto Trinci della Polizia Provinciale di Prato. La lezione fa parte di una serie di incontri dedicati all’educazione civica, che all’Istituto F. Datini viene declinata da ogni professore secondo temi legati alla propria materia: in questo caso, il tema scelto dai docenti di chimica è stato quello dei rifiuti.

 

Il comandante Pellegrini e il vice comandante Trinci hanno spiegato agli studenti il ruolo e i compiti della Polizia Provinciale, tra cui la prevenzione di reati come l’abbandono dei rifiuti o la loro gestione illegale, mostrando anche alcune foto degli interventi effettuati dalla Polizia Provinciale sul territorio. Gli studenti, molti dei quali iscritti all’indirizzo “Gestione dell’ambiente e del territorio”, hanno dimostrato interesse per l’argomento, ponendo domande e condividendo riflessioni sul tema della tutela ambientale.

 

“Riteniamo molto utile tenere queste mini lezioni perché l’insegnamento della corretta fruizione e del rispetto dell’ambiente deve partire fin dagli anni dalla scuola - spiega il comandante Michele Pellegrini - Vogliamo far capire ai ragazzi e alle ragazze l’importanza della tutela ambientale non solo dal punto di vista della tutela del paesaggio, ma anche dal punto di vista della sicurezza dei cittadini. Bruciare rifiuti o abbandonarli, ad esempio, crea inquinamento, che danneggia in modo diretto la salute delle persone.”

 

Il presidente Simone Calamai ha così commentato l’iniziativa: “Una delle funzioni più importanti della Provincia di Prato è quella della tutela ambientale. Sappiamo quanto i giovani siano sensibili a questi temi ed è importante comunicare l’attività che la Polizia Provinciale svolge ogni giorno. L’informazione e la consapevolezza ci possono aiutare a difendere in modo più efficace l’ambiente e tutelare così la salute di tutti.”

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Hanno preso il via nella giornata di ieri, lunedì 15 aprile, i lavori presso l’Istituto Statale Gramsci-Keynes, facenti parte dell’importante intervento che prevede la trasformazione di tre vani, con attuale destinazione ripostiglio, in aule ....
mar 16 apr, 2024
Il Corpo di Polizia Provinciale tra le sue molteplici competenze include anche le attività legate alla caccia e alla pesca. A seguito dell’autorizzazione da parte della Regione Toscana, che ha dato il via libera all’immissione di fauna ittica, ....
ven 12 apr, 2024
A seguito di numerose segnalazioni riguardanti la presenza di cinghiali nei giardini della Sacra Famiglia a Prato, e della successiva richiesta di intervento da parte del Comune e di relativa autorizzazione da parte della Regione Toscana, il Comandante ....
gio 11 apr, 2024
Il lavoro di messa in sicurezza sismica dell'istituto tecnico "Paolo Dagomari" di Prato, portato avanti dalla Provincia di Prato per un investimento pari a 5 milioni di euro, ha adottato la stessa tecnologia di dissipazione sismica, prodotta dall’azienda ....
lun 08 apr, 2024

Eventi correlati

Data: 21-01-2021
Luogo: Palazzo Banci Buonamici
Ore 12.30