×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

 

Al al Giardino Buonamici protagonisti la corale San Francesco, i violoncelli del Conservatorio Cherubini e l'arte circense del body percussion.

Domani, VENERDI 3 luglio alle 21.15 per NOTTI DI NOTE la Corale di San Francesco e Percorsi d'arte. Sul palco del Gardino un connubio fra l'associazione corale nata nel 1987 ha sede nella chiesa del Convento di Galceti e ha all'attivo un percorso straordinario di concerti e collaborazioni, l'ultima è quella con il baritono Giorgio Gatti, sia a Prato che in giro per l'Italia, e la compagnia di danza classica e contemporanea. Percorsi d'arte ha al suo attivo una decina di spettacoli che esplorano il mondo della danza come movimento puro per bambini e adulti.

SABATO 4 luglio alle 21.15, sempre nell'ambito della rassegna NOTTI DI NOTE, Souvenir de Florence, i violoncellisti del Cherubini. Gli allievi del prestigioso conservatorio fiorentino eseguono un vasto repertorio, da Vivaldi, a Verdi, a Saint Saens, da Boccherini a Korsakov. Sul palcoscenico una decina di violoncelli con l'alternarsi di solisti.

DOMENICA 5 luglio alle 21.15 debutta invece negli spazi del Buonamici WHAT'S ON STAGE, body percussion e arte circense. La formazione, appena nata, si compone di tre artisti che daranno spettacolo con 3 performance di percussione (una decina di minuti l'una) durante la serata utilizzando esclusivamente il proprio corpo.

 

L'ingresso è libero, al Casotto Atipico vini, birre artigianali e prodotti tipici pratesi (apertura ore 19.30). OLTRE IL GIARDINO promosso dalla Provincia e dal Comune di Prato con la collaborazione della Strada dei vini di Carmignano e dei sapori tipici pratesi.