Home Page » News e comunicati » "Avanzi il prossimo", l'Istituto professionale alberghiero Francesco Datini vince il contest culinario contro lo spreco alimentare di Tv2000

"Avanzi il prossimo", l'Istituto professionale alberghiero Francesco Datini vince il contest culinario contro lo spreco alimentare di Tv2000

Avanzi il prossimo Istituto Datini
ven 21 apr, 2023

I "cuochi ricicloni" più bravi d’Italia sono quelli dell’Istituto professionale alberghiero Francesco Datini di Prato. Sono loro che hanno conquistato il primo posto ad 'Avanzi il prossimo', il programma tv dedicato al recupero del cibo e alla lotta contro lo spreco alimentare, in cui la cucina s’intreccia all’economia e alla "cultura dello scarto". Una gara culinaria, in otto puntate, tra istituti alberghieri italiani, condotta da Tinto e Fede (Nicola Prudente e Federico Quaranta), andata in onda su Tv2000 il mercoledì in prima serata.

Giovedì 20 aprile, nell’auditorium dell’Istituto Datini di Prato, gli studenti hanno festeggiato la vittoria e hanno raccontato l’esperienza vissuta in tv, tra “quiz food” e sfide ai fornelli. Il premio per gli studenti pratesi sarà un master di una settimana in una delle strutture di uno chef con tre stelle Michelin, personaggio sensibile ai temi legati all’ambiente: l’accademia Niko Romito di Castel di Sangro. Ad applaudire i ragazzi, oltre alla preside del Datini, Francesca Zannoni, stamattina non è voluto mancare il presidente della Provincia di Prato, Simone Calamai che si è congratulato con gli studenti: «Una vittoria che rappresenta soddisfazione per i ragazzi e per tutta la provincia. I nostri studenti si sono resi protagonisti a livello nazionale, dimostrando tutta la loro capacità e bravura e la preparazione d’eccellenza offerta dall’istituto Datini». Hanno partecipato all’iniziativa anche il sindaco di Prato, Matteo Biffoni, e la rappresentante dell’ufficio scolastico provinciale, Maria De Simone.

Il programma tv si proponeva d’insegnare a non sprecare il cibo e lo ha fatto attraverso i meccanismi di un’appassionante sfida di cucina, a colpi di riciclo, che ha visto protagonisti gli studenti di cucina e di sala. In trasmissione a giudicare i piatti proposti c’erano Anna Moroni, storica spalla di Antonella Clerici, Cesare Marretti, chef stellato diventato famoso per la "Prova del Cuoco" su Rai 1 ed un ospite diverso per ogni puntata a seconda del tema proposto.

Stamani i ragazzi hanno proposto un video che in 6 minuti ha raccontato l’esperienza vissuta, da com’è nata l’idea della partecipazione al programma, alle emozioni, ai ricordi e alle sensazioni vissute. Ad accompagnare i ragazzi in questa insolita esperienza sono stati i professori Claudio Masti e Somigli. Le trasmissioni iniziavano con un "Quiz food" con domande relative al tema della puntata (per il Datini carne, formaggi, panificati), con tre domande a squadra. La squadra che ne indovinava di più aveva l'opportunità di avere due bonus nella gara culinaria. Uno chef, scelto tra gli alunni di cucina dell’istituto, doveva poi preparare un piatto con gli ingredienti di recupero messi a disposizione del programma, in una sorta di "mistery box". Il tempo a disposizione era di 45 minuti, 40 minuti per la preparazione e 5 minuti per l’impiattamento. Al termine, i ragazzi di sala-bar dovevano preparare una mise en place su di un tavolo realizzato con materiali di riciclo (una bicicletta e una tavola di legno grezzo) e servire le pietanze ai giudici, che al termine declamavano il vincitore della puntata.

A vincere non era solo il piatto più buono o realizzato meglio ma quello che aveva ottimizzato e riciclato al massimo gli ingredienti avanzati.

Anche la festa di oggi al Datini si è conclusa con un aperitivo, preparato dagli studenti, utilizzando gli "avanzi".

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Dopo gli ultimi articoli recentemente pubblicati, la Provincia di Prato interviene per fare chiarezza sull’assegnazione degli spazi scolastici, a seguito della diffusione di notizie prive di fondamento. “C’è grande soddisfazione per ....
gio 11 lug, 2024
“Oggi la Sala Consiliare è davvero bellissima grazie alla vostra presenza” Con queste parole il presidente della Provincia di Prato Simone Calamai ha inaugurato, nella giornata di ieri, la cerimonia di consegna dei diplomi ESABAC, conseguiti ....
ven 05 lug, 2024
Saranno 2.006 gli studenti delle scuole superiori della Provincia di Prato che mercoledì 19 giugno affronteranno la prima prova dell’Esame di Maturità. A sostenere il tanto atteso esame quest’anno saranno 220 studenti del Liceo Livi e 122 ....
gio 13 giu, 2024
Un sistema che consente di avvicinare gli oggetti con un battito di mani; un’app che crea il modello del capo di abbigliamento desiderato e indirizza il cliente verso il sito che vende il prodotto più simile all’idea di partenza; un farmaco ....
gio 30 mag, 2024