Home Page » News e comunicati » Istruzione: rinnovato l'accordo di collaborazione tra Liceo Copernico e Università New Haven

Istruzione: rinnovato l'accordo di collaborazione tra Liceo Copernico e Università New Haven

accordo di collaborazione tra Liceo Copernico e Un
lun 26 feb, 2024

Una firma a tre tra Provincia di Prato, Liceo Scientifico Niccolò Copernico e Università New Haven Tuscany Campus, quella che si è tenuta nella mattina di lunedì 26 febbraio presso la Sala Consiliare di Palazzo Banci Buonamici.

Dopo la soddisfacente esperienza degli scorsi anni, avviata durante l’anno scolastico 2015/2016, è stata rinnovata la collaborazione in materia di istruzione e ricerca, mediante la sottoscrizione di una convenzione triennale da parte del presidente della Provincia Simone Calamai, il dirigente scolastico dell’Istituto Copernico Stefano Gestri e il responsabile della New Haven Tuscany Campus Kevin Murphy.

L’accordo sancisce la rinnovata collaborazione tra Liceo e Università: l’Istituto Copernico concederà a professori e studenti dell’Università New Haven l’utilizzo dei laboratori di chimica e biologia, in alcuni periodi dell’anno, alle cui lezioni potranno partecipare anche i docenti del liceo allo scopo di auto-formazione. In cambio la New Haven metterà a disposizione dell’istituto un minimo di 10 studenti che svolgeranno un tirocinio di docenza in inglese, in compresenza con i professori italiani.

Inoltre, gli studenti della New Haven e del Liceo Copernico potranno cooperare in attività strutturate di peer education nelle sedi sia dell’una che dell’altra organizzazione.

“Si tratta di una firma significativa che va a suggellare una collaborazione straordinaria tra la Provincia e due prestigiose istituzioni scolastiche del nostro territorio, contribuendo a creare un ponte prezioso tra le esperienze educative dei giovani e le opportunità offerte dal mondo accademico e professionale – ha dichiarato il presidente Simone Calamai - Questo è l’esempio di collaborazioni che devono essere implementate per promuovere offerte formative sempre più ampie, dinamiche e stimolanti per nostri studenti, attraverso la condivisione di risorse, conoscenze e competenze. La nostra priorità, come Provincia, è fornire scuole efficienti, potenziando le opportunità di apprendimento e crescita dei giovani e promuovendo al contempo la ricerca innovativa e lo scambio culturale che andranno ad arricchire il tessuto sociale della nostra comunità”.

Il Liceo Copernico opera da anni nell’ambito dell’educazione formale e non formale di giovani e adulti ed è aperto a rispondere alle richieste formative che pervengono dal territorio.

L’Università New Haven di Prato, che ha aperto il suo primo campus satellite internazionale a Palazzo Vestri per poi trasferirsi nella sua attuale sede in Piazza San Francesco, si occupa della formazione universitaria di giovani studenti provenienti soprattutto dagli USA, e offre un programma di iniziative formative e culturali rivolte anche ai cittadini. Da subito si è anch’essa resa disponibile a collaborare con l’Istituto Copernico per l’attivazione di una programmazione integrata.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Recuperare biciclette in disuso, ripararle nei laboratori scolastici e venderle alla comunità. Questo è il cuore del “Progetto bici”, l’iniziativa eco-sostenibile promossa dall’Istituto Guglielmo Marconi di Prato, che ha coinvolto ....
mar 21 mag, 2024
Si sono da poco concluse le iscrizioni alla Scuola secondaria di secondo grado per l’anno 2024-2025, e adesso si apre una fase importante per gli Istituti superiori della Provincia di Prato in vista del prossimo anno scolastico. Un momento decisivo ....
lun 22 apr, 2024
Hanno preso il via nella giornata di ieri, lunedì 15 aprile, i lavori presso l’Istituto Statale Gramsci-Keynes, facenti parte dell’importante intervento che prevede la trasformazione di tre vani, con attuale destinazione ripostiglio, in aule ....
mar 16 apr, 2024
Il lavoro di messa in sicurezza sismica dell'istituto tecnico "Paolo Dagomari" di Prato, portato avanti dalla Provincia di Prato per un investimento pari a 5 milioni di euro, ha adottato la stessa tecnologia di dissipazione sismica, prodotta dall’azienda ....
lun 08 apr, 2024