Home Page » News e comunicati » Frane SR325: emessa l'ordinanza della Provincia per gli interventi di messa in sicurezza. istituite modifiche temporanee alla circolazione

Frane SR325: emessa l'ordinanza della Provincia per gli interventi di messa in sicurezza. istituite modifiche temporanee alla circolazione

lavori su frana sr 325
ven 10 nov, 2023

La Provincia di Prato ha emesso un’ordinanza relativa agli interventi di somma urgenza per la messa in sicurezza del versante di monte al km 54+600 nel Comune di Vernio - localitÓ S. Quirico e al km 67+100 nel Comune di Vaiano (PO) e per la messa in sicurezza del versante di valle al km 57+700 nel Comune di Vernio e al km 67+500 nel Comune di Vaiano.

Le frane e gli smottamenti del terreno lungo la SR325 derivanti dagli effetti dell’alluvione del 2 novembre hanno comportato dalla giornata di ieri l’esecuzione in estrema urgenza degli interventi da parte della Provincia di Prato.

Pertanto al fine di scongiurare ulteriori pericoli Ŕ stato stabilito che a decorrere da oggi, venerdý 10 novembre, fino alla fine lavori, dalle ore 00:00 alle ore 24:00

  • lungo la SR 325 “Val di Setta e Val di Bisenzio” al km 57+700 nel Comune di Vernio e al km 67+500 nel Comune di Vaiano e per il tratto necessario all’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza dei versanti;

  • lungo la SR 325 “Val di Setta e Val di Bisenzio” al km 54+600 nel Comune di Vernio – localitÓ San Quirico – e al km 67+100 nel Comune di Vaiano e per il tratto necessario all’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza dei versanti

sia istituito il restringimento della carreggiata a senso unico alternato, regolato da impianto semaforico o da movieri con palette e, quando risulti opportuno per motivi di sicurezza, la sospensione temporanea della circolazione per il tempo strettamente necessario, ma non oltre i 15 minuti a volta, garantendo il transito ai mezzi di soccorso, con limite massimo di velocitÓ consentita di 30 km/h e divieto di sorpasso, al fine di permettere l’esecuzione degli interventi in condizioni di sicurezza e per facilitare lo spostamento degli addetti ai lavori e dei mezzi d’opera, ovvero il restringimento di carreggiata fino a 5,60 m con due corsie per senso di marcia qualora le operazioni da svolgere lo consentano.


 


 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

A seguito dell’ondata di maltempo che dal 2 novembre ha interessato la Regione Toscana, sul territorio provinciale si sono verificati allagamenti, con conseguente rilascio di detriti lungo la viabilitÓ, frane e smottamenti, oltre a crolli di strutture ....
mer 22 nov, 2023
A seguito della grave ondata di maltempo che il 2 novembre ha colpito il territorio della provincia di Prato, il plesso scolastico di Via Galcianese ha subito il danneggiamento di alcune guaine, fissaggi metallici e vetri dei lucernari dell’edificio, ....
mer 15 nov, 2023
Si Ŕ svolto questa mattina a Campi Bisenzio l’incontro operativo sulla grave situazione determinata dall’alluvione del 2 novembre, alla presenza del Ministro della protezione civile Nello Musumeci e del Capo del dipartimento Fabrizio Curcio, ....
lun 13 nov, 2023
A seguito della grave ondata di maltempo che dal 2 novembre ha interessato la Regione Toscana, sul territorio provinciale si sono verificati, insieme ad allagamenti, frane e smottamenti del terreno, in particolar modo lungo la SR 325: -al km 54+600 nel ....
gio 09 nov, 2023

Eventi correlati

Data: 14-01-2021
Luogo: per partecipare collegarsi al link: