Home Page » News e comunicati » PUGGELLI INCONTRA IL SOTTOSEGRETARIO ALL'ISTRUZIONE SASSO

PUGGELLI INCONTRA IL SOTTOSEGRETARIO ALL'ISTRUZIONE SASSO

foto
gio 15 apr, 2021

La scuola al centro, la scuola tra gli artefici della ripresa. E’ questo il messaggio contenuto nel “Dossier sulla scuola Pratese” che il presidente della Provincia di Prato Francesco Puggelli ha consegnato al sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Rossano Sasso in visita oggi a Prato.

Un documento sul modello “scuola sicura” a Prato, ma anche sull’edilizia scolastica pratese in cui, dati e numeri alla mano, sono elencati punto per punto con rendering e illustrazioni grafiche gli oltre 14 milioni di euro di progetti in corso da parte della Provincia per i nuovi edifici delle scuole superiori, oltre ai quasi due milioni di euro tra manutenzione ordinaria e straordinaria e agli altri interventi in collaborazione con il Comune, come i cinque milioni di euro per il nuovo polo sportivo di San Paolo e il milione e settecentomila euro per la mobilitÓ intorno ai poli.  

“Sono molto felice – ha commentato il presidente Francesco Puggelli dopo l'incontro – che il sottosegretario abbia apprezzato il “modello Prato” messo in atto durante la pandemia con i tre fattori per la sicurezza (tracciamento, adeguamento degli spazi e tpl). La scuola Ŕ in assoluto la nostra prioritÓ, come dimostrano gli interventi fatti e l’attenzione alla sostenibilitÓ ambientale ed energetica, all’innovazione e alla modularitÓ degli spazi per i nuovi edifici che realizzeremo. Per questo chiediamo con decisione al Governo due cose: che la scuola sia al centro del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e del programma di ripresa del Paese, e che alle Province venga assicurato un ruolo di primo piano all’interno della cabina di regia per la gestione dei fondi previsti dal Recovery Plan. Fin dall’inizio della pandemia infatti - spiega Puggelli – l’ente Provincia  - e a Prato lo abbiamo dimostrato - , si Ŕ rivelato fondamentale nell’assicurare velocemente l’adeguamento alle normative antiCovid intervenendo con la creazione di nuovi spazi (solo per settembre scorso ben 40 in pi¨), nonostante la situazione di partenza del parco aule fosse da anni carente. Le scuole pratesi – puntualizza Puggelli - sono sempre state pronte a riaccogliere gli studenti tutte le volte che dal Ministero Ŕ arrivato il via libera al rientro in classe. Anzi, abbiamo sempre giocato d’anticipo, prevedendo tempistiche e necessitÓ non solo nelle scuole, ma anche sul trasporto pubblico scolastico. E questo Ŕ stato possibile grazie alla velocitÓ di programmazione e di intervento dei nostri strumenti, che si Ŕ rivelata superiore rispetto ai tempi, necessariamente pi¨ lunghi, della programmazione nazionale. Le Province si sono conquistate un ruolo da protagonista su tutti i tavoli, risultando interlocutori affidabili e pragmatici per il territorio, sia a livello nazionale che regionale, per questo dovranno essere coinvolte in tutte  le sedi di programmazione. L’edilizia scolastica, la pandemia ce lo ha dimostrato, Ŕ l’elemento chiave del diritto allo studio.

La messa in sicurezza, modernizzazione e costruzione di scuole secondarie superiori - secondo Puggelli - deve essere considerata una delle prioritÓ a cui deve essere destinata una parte sostanziosa della nuova programmazione triennale 2021-2023, oltre a una quota delle risorse del PNRR per realizzare appieno edifici innovative, digitali e sostenibili dal punto di vista energetico e assicurare l’accesso alla banda larga a tutti gli edifici.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

La Provincia di Prato si fa trovare pronta alla chiamata del Recovery fund e presenta candidature per un totale di oltre 50 milioni di euro per l’edilizia scolastica pratese, progetti  che potranno essere inseriti e finanziati nell’ambito ....
ven 30 apr, 2021
Proseguono i lavori di ammodernamento energetico nelle scuole del territorio. Dopo la campagna di diagnosi energetica degli edifici scolastici all’interno del polo di San Paolo, Ŕ stato ultimato in questi giorni l’impianto elettrico all’istituto ....
ven 02 apr, 2021
Prosegue la campagna mirata al monitoraggio e alla manutenzione ordinaria e straordinaria dei ponti sulle strade provinciali e regionali di competenza della Provincia. Il prossimo ponte ad essere messo sotto la lente di ingrandimento Ŕ quello sulla sr325 ....
mar 30 mar, 2021
Un'altra buona notizia sul fronte dell’edilizia scolastica pratese. Sul sito del Ministero dell’Istruzione Ŕ pubblicato il decreto di autorizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico degli istituti ....
ven 19 mar, 2021