Home Page » News e comunicati » SR 325, il presidente Calamai a fianco dei sindaci della Valbisenzio: "La Provincia c'è. Necessario individuare reali alternative viarie"

SR 325, il presidente Calamai a fianco dei sindaci della Valbisenzio: "La Provincia c'è. Necessario individuare reali alternative viarie"

foto
lun 03 apr, 2023

Il presidente della Provincia di Prato Simone Calamai risponde all’appello lanciato dai sindaci dei Comuni della Valbisenzio a seguito dell’ennesimo incidente che sabato 1 aprile ha causato il blocco della SR 325. «Quello della viabilità è un tema che va al di là degli incidenti che sono recentemente avvenuti perché è evidente che un’area come quella della Vallata non può dipendere da un’unica strada. Bisogna dare risposte concrete alle necessità di mobilità dei cittadini della Valbisenzio individuando soluzioni alternative».

Il presidente Calamai ha annunciato che incontrerà questa sera, lunedì 3 aprile, i sindaci per fissare un incontro che avrà all’ordine del giorno la questione viabilità e soccorso sul territorio. «Altro tema importante da sviluppare è quello della linea ferroviaria Direttissima. È necessario fare di tutto perché possa essere sviluppata e potenziata ulteriormente: deve diventare un’alternativa praticabile per gli spostamenti delle persone. I temi delle nuove stazioni ferroviarie e dello sviluppo dei transiti su questa linea è centrale: come Provincia faremo di tutto per dialogare con Ferrovie dello Stato e Regione Toscana, affinché questo avvenga». Il presidente rinnova la vicinanza ai sindaci e alle comunità della Valbisenzio. «Il tema va visto a 360 gradi. La Provincia c’è e sarà sempre a fianco dei Comuni della Vallata anche nell’individuazione di reali alternative viarie».

Infine, l’appello del presidente Calamai agli automobilisti è quello di adottare comportamenti adeguati al tipo di strada: «È comunque necessario invitare le persone a guidare con la massima prudenza perché purtroppo, al di là del fatto che l’arteria è unica, è evidente che gran parte degli incidenti è causata da cattivi comportamenti alla guida, disattenzione e velocità non adeguate alle regole del Codice della strada».

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

SECONDA SESSIONE 2024 ESAME IDONEITÀ PROFESSIONALE AUTOTRASPORTATORE Determina Dirigenziale n° 407 del 18.03.2024 Oggetto: TRASPORTO PRIVATO. Esame per il conseguimento dell’idoneità professionale di autotrasportatore di merci per ....
gio 27 giu, 2024
CONVOCAZIONE IDONEITA' PROFESSIONALE PER L'ATTIVITA' DI CONSULENZA SESSIONE 2024 Con Determina Dirigenziale n. 858 del 18.06.2024 è stata individuata la data per la sessione dell'esame per il conseguimento dei titoli di idoneità professionale per l’esercizio ....
mar 18 giu, 2024
  Ha preso avvio il cantiere per l’intervento di manutenzione straordinaria destinato alla rettifica del tracciato stradale della SR325 (tra le progressive 64+300 e 64+600) presso la curva di Usella nel Comune di Cantagallo. Il progetto, la ....
mar 04 giu, 2024
TRASPORTO PRIVATO. Esame per il conseguimento dell’idoneità professionale di autotrasportatore di merci 22/05/2024. Approvazione esiti. Rettifica
lun 03 giu, 2024

Eventi correlati

Data: 14-01-2021
Luogo: per partecipare collegarsi al link: