Home Page » News e comunicati » Blitz della Polizia Provinciale e del NIPAAF in un'azienda agricola, sequestrato un cane detenuto in condizioni di cattività

Blitz della Polizia Provinciale e del NIPAAF in un'azienda agricola, sequestrato un cane detenuto in condizioni di cattività

Cane sequestrato
lun 19 giu, 2023

Operazione congiunta del Comando di Polizia Provinciale e del NIPAAF (Nucleo Investigativo di Polizia ambientale, agroalimentare e forestale) di Prato, all’interno di un’azienda agricola specializzata nella coltivazione di ortaggi, sita nei pressi di Via Roma. Gli agenti, coadiuvati dal personale veterinario qualificato, a seguito di una segnalazione, sono intervenuti per verificare il luogo di detenzione e lo stato di saluto di un cane di razza Rottwailer da parte di un cittadino di nazionalità cinese.

L’animale, al momento dell’intervento, si trovava recluso in uno spazio angusto, in scarse condizioni igienico-sanitarie e in un precario stato di salute generale, tale da configurare il reato per detenzione di animali in condizioni incompatibili per la loro natura.

L’operazione ha così portato alla denuncia del proprietario dell’animale e al sequestro penale preventivo del cane, che è stato successivamente affidato alle cure del canile di Prato.

Questa nuova operazione conferma da un lato il costante impegno nella tutela e nella salvaguardia degli animali, e dall’altro la fattiva e costante collaborazione con il NIPAAF – ha dichiarato il Comandante della Polizia Provinciale di Prato Michele PellegriniInfatti, tra le numerose materie di competenza preme sottolineare l’importanza dell’attività svolta dal Corpo a tutela degli animali, sia a seguito di segnalazioni da parte di cittadini che su accertamenti d’iniziativa, con conseguente attivazione delle procedure di sequestro e affidamento a persone o strutture idonee che si prendono cura degli animali”.

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Continua il capillare controllo del territorio e l’attività anti-bracconaggio da parte della Polizia Provinciale su tutta l’area di competenza, con particolare riferimento alle zone extra urbane. Pochi giorni fa gli agenti del Comando hanno ....
mer 26 giu, 2024
Il Corpo di Polizia Provinciale tra le sue molteplici competenze include anche le attività legate alla caccia e alla pesca. A seguito dell’autorizzazione da parte della Regione Toscana, che ha dato il via libera all’immissione di fauna ittica, ....
ven 12 apr, 2024
A seguito di numerose segnalazioni riguardanti la presenza di cinghiali nei giardini della Sacra Famiglia a Prato, e della successiva richiesta di intervento da parte del Comune e di relativa autorizzazione da parte della Regione Toscana, il Comandante ....
gio 11 apr, 2024
Durante la stagione venatoria, conclusasi il 31 gennaio 2024, la Polizia Provinciale ha svolto costanti e mirati servizi antibracconaggio nelle zone di campagna del territorio provinciale. Negli ultimi giorni di caccia gli agenti del Corpo hanno messo ....
mar 06 feb, 2024

Eventi correlati

Data: 21-01-2021
Luogo: Palazzo Banci Buonamici
Ore 12.30