Home Page » Documentazione » Avvisi

Avvisi

Si rende noto che il 24 Febbraio è entrato in vigore il D.M 188/2020 con il quale sono stati stabiliti criteri per le produzioni di Eow di carta e cartone.

Ai sensi del comma 7 e comma 8 dell'art. 14 bis del decreto-legge 3 settembre 2019, n. 101, coordinato con la legge di conversione 2 novembre 2019, n. 128, i titolari delle autorizzazioni di cui agli articoli 208, 209, 211 in essere, nonché coloro che svolgono attività di recupero in base ad una procedura semplificata, devono presentare istanza di aggiornamento alle disposizioni definite dal decreto entro 180 giorni dalla sua entrata in vigore (ovvero 23 Agosto 2021).

 

La mancata presentazione dell'istanza di aggiornamento, nel termine indicato dal periodo precedente, determina la sospensione dell'attività oggetto di autorizzazione o di procedura semplificata.

_______________________________________________________________________________
 

Avviso di selezione pubblica per l’instaurazione di un rapporto di lavoro a tempo determinato, ai sensi dell’art. 90 del D.Lgs. n. 267/2000, per la copertura di una posizione di lavoro presso l’ufficio Staff del Presidente della Provincia di Prato - cat. D “Specialista dei Servizi Amministrativi” - fino alla scadenza del mandato del Presidente della Provincia.

È indetta una procedura selettiva pubblica finalizzata alla copertura di un posto di “Specialista dei Servizi Amministrativi”, cat. D, posizione economica  D1, presso l’ufficio Staff del Presidente della Provincia di Prato, mediante contratto a tempo determinato e a tempo pieno ai sensi dell’art. 90 del D.Lgs. 267/2000.
Il rapporto di lavoro avrà durata dalla data di stipula del relativo contratto individuale di lavoro fino alla data di scadenza del mandato del Presidente della Provincia.

L’unità di personale individuata attraverso la procedura selettiva pubblica sarà incaricata della copertura a tempo determinato di un posto di lavoro presso l’ufficio Staff del Presidente della Provincia di Prato e dovrà assolvere, a titolo esemplificativo, ma non esclusivo, alle seguenti mansioni:

  • gestione dei contatti istituzionali e degli impegni pubblici del Presidente;
  • relazioni con gli uffici interni dell’ente e con i ruoli apicali, finalizzate alla raccolta ed elaborazione di documenti e dati, al fine di supportare l’azione del Presidente nel sistema di relazioni interne ed esterne.
  • collaborazione diretta e operativa con il Presidente per il presidio delle funzioni di indirizzo e controllo attribuite dalla legge.

REQUISITI SPECIFICI:

  • Essere in possesso del seguente titolo di studio: Laurea Triennale o Laurea Specialistica/Magistrale o Diploma di Laurea vecchio ordinamento. I titoli di studio conseguiti all’estero devono aver ottenuto la necessaria equipollenza a quelli italiani, rilasciata dalle competenti autorità.
  • Esperienza acquisita presso pubbliche amministrazioni, enti e associazioni operanti sul territorio, e la conoscenza politica-amministrativa del territorio stesso (locale, provinciale, regionale) desumibili dal curriculum vitae

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda dovrà pervenire entro le ore 13:00 del 3 maggio 2021

Per tutti i dettagli, requisiti e la modulistica da presentare, si prega di prendere visione dell'avviso di selezione:

________________________________________________________________________________

Registro Recupero Rifiuti - Si ricorda che il termine ultimo per provvedere al pagamento dei diritti di iscrizione annuale è il 30 aprile. 

E' possibile provvedere al pagamento seguendo le modalità indicate a questo link 

La validità dell’Iscrizione al Registro è subordinata al pagamento del diritto annuale di iscrizione; nel caso non dovesse pervenire il pagamento entro i termini indicati l’iscrizione è sospesa ai sensi del D.M. n. 350 del 21/07/1998, art. 3 comma 3.

Tutte le informazioni sono reperibili qui

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Avviso di selezione pubblica per l'assunzione a tempo determinato e a tempo pieno di n. 1 unità di alta specializzazione dotazionale ex art. 110, comma 1, D.Lgs. 267/2000 nel profilo di Specialista dei Servizi Tecnici – cat. D

È indetta una procedura selettiva pubblica finalizzata alla copertura di un posto di “Specialista dei Servizi Tecnici”, cat. D, posizione economica D1, mediante contratto a tempo determinato e a tempo pieno ai sensi dell’art. 110, comma 1, del D.Lgs. 267/2000.

Il rapporto di lavoro avrà durata dalla data di stipula del relativo contratto individuale di lavoro fino alla data di scadenza del mandato del Presidente della Provincia.

La figura professionale, inserita presso l’U.O. Trasporti, Motorizzazione e Protezione Civile della Provincia di Prato, dovrà avere una solida preparazione ingegneristica e metodologica, una formazione interdisciplinare e una visione di sistema strategica in materia di Trasporto Pubblico Locale.
La figura avrà compiti di pianificazione dei servizi di trasporto in ambito provinciale, in coerenza con la programmazione regionale, oltre ché di coordinamento con il gestore del servizio e gli altri enti locali del territorio. 

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

  • AVVISO PROROGA: la scadenza del concorso è stata prorogata al 5 maggio 2021 alle ore 13:00

La domanda dovrà pervenire entro le ore 13:00 del 20 aprile 2021.

Non sarà accettata alcuna documentazione giunta via fax o per posta elettronica non certificata.

Le modalità di partecipazione sono indicate nel bando.

Si prega di prendere attentamente visione dell'avviso di selezione. Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi al Servizio Affari Generali - Ufficio Personale della Provincia (dott. Marco Martelli tel. 0574534522, mmartelli@provincia.prato.it  – dott.ssa Carla del Colombo tel. 0574534595, cdelcolombo@provincia.prato.it ).

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

Proroga delle scadenze delle autorizzazioni per i trasporti eccezionali fino al 29.07.2021, in applicazione del D.L. n. 2 del 14.01.2021

In applicazione della Legge n° 159 del 27.11.2020 e s.m.i., della Circolare n°9006 del 11.11.2020 del MIT, e del Decreto-Legge n° 2 del 14.01.2021 si informano le imprese che svolgono trasporti eccezionali che, allo stato degli atti e salvo ulteriori nuove disposizioni, tutte le autorizzazioni aventi scadenza ricompresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 30 aprile 2021 conservano la loro validità fino al 29.07.2021 (per 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza da COVID-19).

Documenti allegati

_____________________________________________________________________________

Proroga dei termini di validità delle abilitazioni alla guida, Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 2143 del 21/01/2021

Pubblicata la "Proroga dei termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità, ai sensi dell’articolo 103 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 e successive modificazioni – art. 1, co. 1, decreto legge n. 2 del 14 gennaio 2021".

 

La stessa, proroga al 29/07/2021 la validità delle patenti in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile 2021, quali titoli abilitativi alla guida. Resta invece prorogata al 30/04/2021 la validità delle patenti di guida italiane in scadenza tra il 31 gennaio 2020 ed il 29 aprile 2021, che vengono esibite come documento di riconoscimento.

_______________________________________________________________________________

Rimandata la scadenza per il pagamento della TOSAP

Slitta la scadenza per il pagamento della Tosap. E’ stata infatti rimandata la data ultima entro cui pagare la tassa per l’occupazione del suolo pubblico, inizialmente prevista per il 31 gennaio prossimo.

La scadenza entro cui effettuare il pagamento della tariffa annuale della Tosap è posticipata a una data successiva all’approvazione - prevista nei primi mesi del 2021- del nuovo “Regolamento sul canone unico patrimoniale di concessione, autorizzazione, esposizione pubblicitaria” secondo la legge 160/2019.

La modalità di pagamento avverrà mediante PAGO PA con l’invio di apposito bollettino.

_____________________________________________________________________________

Nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia di Prato in enti, aziende, istituzioni e società partecipate - come candidarsi

Il Presidente nomina rappresentanti dell'Amministrazione Provinciale in enti, aziende, istituzioni e società partecipate.

Ai sensi del Regolamento sugli indirizzi per la nomina e designazione dei rappresentanti della Provincia presso enti, aziende, istituzioni e società partecipate, l'Amministrazione Provinciale raccoglie le manifestazioni di interesse dei cittadini e il Presidente nomina fra gli interessati chi dovrà ricoprire l'incarico.
L'elenco delle cariche in scadenza nel documento allegato a fondo pagina. L'elenco sarà aggiornato annualmente, o ogni volta che sarà necessario per sopravvenuta decadenza o dimissioni.

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda
La proposta di candidatura potrà essere presentata entro la data di scadenza dell'incarico segnalato.
Le proposte di candidatura devono essere indirizzate con una delle seguenti modalità:

  • direttamente all'Ufficio Protocollo della Provincia di Prato, Via Ricasoli, 25 - Prato previo appuntamento telefonando ai numeri  0574-534530; 534606
  • mediante raccomandata AR indirizzata alla Provincia di Prato Ufficio di Presidenza specificando "Manifestazione di interesse regolamento nomine enti partecipati"
  • tramite PEC (posta elettronica certificata) personale del candidato al seguente indirizzo: provinciadiprato@postacert.toscana.it

Documenti da presentare:

  • proposta di candidatura (SCARICA QUI )
  • curriculum vitae formato europeo (SCARICA QUI MODELLO ) contenente: le generalità complete e residenza; il titolo di studio e le precedenti esperienze lavorative; l'occupazione abituale, l'elenco delle cariche pubbliche, ovvero degli incarichi ricoperti in società a partecipazione pubblica, nonché in enti, associazioni, società private; i motivi che giustificano la candidatura;
  • dichiarazione di insussistenza di cause di impedimento alla nomina (SCARICA QUI);
  • nel caso di sussistenza di cause di incompatibilità, dichiarazione che le stesse saranno sanate prima della nomina; 
  • fotocopia di documento di identità (in caso di invio di documenti inviati con firma digitale tramite PEC, la firma digitale sostituisce la copia del documento di identità).

Incarichi in scadenza:

incarichi in scadenza

Riferimento:
Ufficio di Presidenza
Palazzo Banci Buonamici – Via Ricasoli,25 – 59100-  Prato-  PO
Ufficio di Presidenza: 0574 534501
E-mail presidente@provincia.prato.it

Condividi